CERCA
cerca
Clicca per effettuare la donazione con carta di credito:
Visa/Mastercad/Paypal
c/c Postale N. 11732419
c/c Unicredit Banca
IT82C0200812932000002853648
c/c Unipol Banca
IT74Q0312712900000000001169
PER LE FAMIGLIE
1. Informativa e consenso famiglie - ASEOP
2. Legge 104
3. Invalidità civile
4. Supporto Psicologico
5. Autorizzazione parcheggio interno
FOTO GALLERY
Accedi alla gallery
Accedi alla gallery
NEWSLETTER
Nome
E-mail
Iscriviti
COLLABORA CON NOI
ASEOP al fine del raggiungimento dei propri obiettivi necessita della collaborazione di chiunque desideri dedicare un po' del proprio tempo al volontariato.
DESIDERO PARTECIPARE
ASEOP NOTIZIE
NOTIZIARIO ASEOP _ GENNAIO 2017

Tutto ciò che vuoi e devi sapere di ASEOP...dai progetti, ...

Giornalino ASEOP gennaio 2017
archivio notizie
NEWS
11/08/2017, Pavullo nel Frignano
Facebook
7^ FESTA PROVINCIALE ASEOP
Locandina Festa Provinciale ASEOP
programma
Da Venerdì 11 a Martedì 15 agosto,
ritorna a Pavullo, nelle centrali piazze Montecuccoli e San Bartolomeo,

la 7^ Festa Provinciale di Aseop,

Festa dell'Associazione che ogni anno celebra nel capoluogo del Frignano la propria attività grazie al lavoro dei tanti volontari. Sarà un appuntamento in particolare per le famiglie, con tante iniziative a loro dedicate e dove i bambini potranno divertirsi al Baby Park con gonfiabili e waterball.

Tanto intrattenimento e divertimento con la musica dei SOUL SISTEM Vincitori di X Factor 2016, e lo spettacolo comico di MAX PISU da Zelig

Nelle quattro serate dalle ore 19.00 saranno in funzione Stand Gastronomici dove si potranno gustare prelibati piatti tradizionali e dove i celiaci potranno trovare pietanze senza glutine.

Il giorno di Ferragosto grigliata per tutti (solo su prenotazione)

L'intero ricavato della Festa sarà devoluto a favore dei progetti ideati e sostenuti da ASEOP .

Partecipate numerosi, il divertimento è GARANTITO!

Facebook: amici di aseop

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412 - e.mail info@aseop.it
20/07/2017, Piazza Pomposa - Modena
Facebook
''PIATTI D'AUTORE:CENA SOTTO LE STELLE''
Piatti d'Autore: cena sotto le stelle
Si terrà Giovedì 20 Luglio in Piazza Pomposa "Piatti d'Autore: cena sotto le stelle", in collaborazione con Modenamoremio e con i locali della zona Pomposa

Sarà un'esperienza multisensoriale in cui i quadri dell'Artista Francesca Gaspari, trasformati in luci, suoni e sapori prenderanno vita sulle tavole dei commensali, sulle facciate dei palazzi e nell'area della Piazza.

I Ristoratori creeranno per l'occasione un menù ispirato alle Opere della Pittrice contemporanea e allestiranno al centro della Piazza uno spazio in cui si verrà coinvolti in un susseguirsi di stimoli visivi, gustativi e uditivi.
Video mapping a cura di Fabio Vassallo
Disegno sonoro a cura di Diego Salvatori

Partecipazione all'evento esclusivamente su prevendita, costo 48 euro. Durante la serata le opere d'arte verranno esposte, disponibili per l acquisto. Parte del ricavato verrà devoluto in beneficienza all'associazione ASEOP.

Il menù proposto vedrà un aperitivo di benvenuto in cui saranno servite delle stuzzicherie fritte accompagnate da una leggera bollicina.

Antipasto: Carpaccio di chianina con dadolata di frutta fresca accompagnato da note agrodolci

Primo: Riso Venere al profumo di mare con julienne di verdure

Secondo: Millefoglie di melanzana con stracciatella di burrata

Dolce: Crema di gelato della Pomposa con fragole e aceto balsamico Dop

Cocktail: Shaolin Fantastik

Le portate saranno accompagnate da una selezione accurata di vini

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412
e.mail: info@aseop.it
23/06/2017, Villa Cialdini - Castelvetro (MO)
Facebook
STREGHE DI VINO E DI VERSO
Streghe di vino e di verso 2017
I produttori di vino si raccontano, presso la tenuta di Villa Cialdini di Castelvetro il 23 giugno 2017 dalle ore 18,30 aspettando la mezzanotte del giorno più lungo e luminoso dell’anno.

Una serata a scopo benefico, aspettando la notte di San Giovanni tra degustazioni, storia, leggende e danze alla Tenuta Villa Cialdini. Nella cornice di una sera d'estate si degusteranno prodotti di nomi eccelsi del mondo del vino e del cibo, tra i quali Cleto Chiarli tenute agricole e altri.

Ad allietare la serata, immersi nel verde, tra fuoco e rugiada si potranno godere delle performance di artisti, ballerini e poeti.

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto alle Associazioni Aseop e Anffas
28/05/2017, Modena
Facebook
GRAN BALLO RISORGIMENTALE
Ballo Risorgimentale
Gentilissimi,
siamo lieti di invitarvi anche per quest'anno al Gran Ballo Risorgimentale che si svolgerà all'interno della splendida e suggestiva cornice del Cortile d'Onore di Palazzo Ducale - Accademia Militare di Modena, domenica 28 Maggio a partire dalle ore 16

Per potere partecipare è necessario ritirare un invito (donazione pari a 10,00 euro) disponibile presso la Segreteria di ASEOP (orari di apertura: lun - ven 8.30-15.30 e sabato mattina 8.30-13.30) entro giovedì 25 Maggio

Parte del ricavato dell'iniziativa sarà devoluto ad ASEOP Onlus

Vi invitiamo a partecipare numerosi, contribuendo così a sostenere i nostri progetti associativi

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412 - email info@aseop.it

07/05/2017, Casa di Fausta - Modena
Facebook
“CHRISTIAN E GIORGIA – VIAGGIO DENTRO LA LEUCEMIA INFANTILE”
“Christian e Giorgia – viaggio dentro la leucemia infantile”
Domenica 7 Maggio, in occasione della Festa della Mamma, alle ore 17.30, presso la Casa di Fausta in Via Campi n.166 a Modena, si terrà la presentazione del libro di Armido Malvolti “Christian e Giorgia – viaggio dentro la leucemia infantile”
Il libro racconta una vicenda drammatica che ha coinvolto un bimbo di 4 anni, colpito da leucemia, e la sua famiglia. L’autore si è servito delle testimonianze dei protagonisti e di un diario in cui la mamma del piccolo ha annotato tutto ciò che è accaduto durante i 18 mesi della malattia. Ciò conferisce alla narrazione una forte nota di realismo, accentuata dall’artifizio di associare alla descrizione degli avvenimenti, quella proposta da Christian e dalla sorella Giorgia. Grazie a un o stile rapido e conciso, di tipo giornalistico, il lettore viene accompagnato attraverso le fasi altalenanti della malattia, suscitando in lui una forte partecipazione emotiva.
Oltre all’autore e ai protagonisti del libro, interverranno alla presentazione la dott.ssa Monica Cellini (referente del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Modena), la dott.ssa Camilla Migliozzi (psicologa del reparto) ed Erio Bagni (presidente di ASEOP Onlus). Conduce il dott. Gabriele Sorrentino, dell’ufficio comunicazione e relazioni esterne del Policlinico di Modena.


Armido Malvolti è nato e vive a Castelnovo ne’ Monti (RE). Ha pubblicato cinque romanzi: Era bionda l’altra Valentina; I duri hanno due cuori (in collaborazione con il tredicenne Lorenzo Costi): prefazione di Luciano Ligabue; Romanzo di una fisarmonica; Vivremo alla grande (in collaborazione con i quat¬tordicenni Francesco Baroni e Linda Parmeggiani); Il profumo della farina calda e il libro di racconti Le orme del lupo. In passato ha scritto per la Gazzetta di Reggio e da parecchi anni collabora con il periodico tuttoMontagna. Per le sue opere ha ottenuto numerosi riconoscimenti in Concorsi letterari. In particolare, il libro “Christian e Giorgia” è già stato premiato in 16 Concorsi Letterari, di cui uno internazionale svoltosi a Lugano, e sarà presentato il prossimo 18 maggio al Salone del Libro di Torino.
Allegati
22/04/2017, Centro Sportivo di Formazione Suning - Milano
Facebook
WINNERS CUP: PER SCENDERE IN CAMPO CONTRO IL CANCRO
Winner Cup_Conferenza Stampa
Sabato 22 aprile 2017 presso il Centro Sportivo di Formazione Suning si giocherà la “Winners Cup, la partita degli adolescenti contro il cancro”, campionato di calcio che vede protagonisti giovani malati di tumore.
Gli adolescenti malati di tumore sono pazienti speciali, fragili, che richiedono attenzioni particolari, in relazione ai loro bisogni psicologici ma anche e soprattutto clinici, come l’accesso alle cure e ai protocolli. Di loro, in Italia, si occupa SIAMO (Società scientifiche italiane Insieme per gli
Adolescenti con Malattie Onco-ematologiche) con il supporto fondamentale della FIAGOP (Federazione Italiana delle Associazioni Genitori di Oncoematologia Pediatrica). Per gli
adolescenti, lo sport può rappresentare quello che è il gioco per i bambini. Un modo per pensare in modo positivo e per lottare, durante il percorso di cura, ma soprattutto un modo per sentirsi normali.

Per questo, SIAMO e FIAGOP, con CSI (Centro Sportivo Italiano) Comitato Milano, hanno
pensato, insieme all’importante contributo di Football Club Internazionale Milano, di organizzare un torneo di calcio a sette con ragazzi provenienti dai reparti di oncologia pediatrica di tutta Italia (Aviano, Udine, Trieste, Bari, Bologna, Genova, Milano, Modena, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Catania, Pisa, Firenze, Roma) facendo loro trascorrere una giornata all’insegna del
divertimento, dell’allegria e ovviamente dello sport.
L’iniziativa, patrocinata dal CONI e sostenuta da Pirelli, Global Main Sponsor di F.C. Inter, nasce per far conoscere la realtà degli adolescenti malati di tumore e raccontare le loro storie di coraggio e forza: dal tunnel della malattia si può uscire vincitori.
Per un giorno, il prossimo 22 aprile 2017, oltre 100 ragazzi si ritroveranno presso il Centro Sportivo di Formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti, e si affronteranno in campo per contendersi il titolo di vincitori della Winners Cup. La competizione, torneo di calcio a sette che vede la partecipazione di 12 squadre, sarà un’occasione unica per i ragazzi che avranno la possibilità di vivere un’esperienza bellissima e irripetibile, che permetterà loro di fare anche nuove amicizie.

Alla conferenza stampa ha preso parte anche l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, che ha consegnato le fasce da capitano delle dodici squadre partecipanti al torneo, da lui autografate. Con Winners Cup, FC Internazionale si fa partner di SIAMO e FIAGOP, per raccontare che il calcio, come altre passioni, può essere per i ragazzi malati una marcia in più per superare le difficoltà della vita.


Links
16/04/2017, Modena e provincia
Facebook
FESTEGGIA LA TUA PASQUA 2017 CON ASEOP
Pasqua 2017
ASEOP, grazie al tuo contributo, continuerà il suo impegno nella lotta alle patologie oncoematologiche.

Le nostre proposte In occasione della Pasqua 2017 sono:
- Uova di cioccolato fondente e al latte ( Dolcem gr.330)
- Colomba Classica (Maina gr.750)
- Colomba Cioccolotta (Maina gr. 750)
- Petali di Cioccolato al latte ripieni di crema al gianduia, arancia e menta (Dolcem gr. 70)
- Aceto Balsamico (Malagoli 250 ml)
- Cubo ovetti assortiti (Gardini gr. 115)

COSA PUOI FARE TU …
1. Scegli i nostri prodotti per festeggiare la Pasqua. Li troverai presso i banchetti o contattando la sede ASEOP.
2. Offri l’opportunità ad amici e colleghi di ricevere un simbolo pasquale a sostegno della nostra causa. Effettua le prenotazioni dei nostri prodotti, contattaci e ci accorderemo per la consegna.
3. Coinvolgi la Tua azienda, segnalando i nostri prodotti come doni aziendali o procurando uno spazio per il banchetto.
4. Destina un‘offerta liberale, con causale “Campagna Pasqua ASEOP-ADMO 2017”, attraverso:
- Bonifico bancario: IBAN IT 82 C 02008 12932 000002853648
- Bollettino Postale: c/c postale n. 11732419
La donazione costituisce una devoluzione liberale e come tale gode delle agevolazioni fiscali previste per le erogazioni liberali alle onlus.

COSA POSSONO FARE LE AZIENDE…
1. Regali Solidali:
la vostra azienda potrà fare un gesto buono e generoso per i vostri dipendenti, clienti e fornitori. Contattando ASEOP potrete effettuare l’ordine e prendere accordi per la consegna dei prodotti.

2. Donazioni:
una donazione ad ASEOP-ADMO, in sostituzione dei tradizionali regali aziendali, è un segnale di forte responsabilità sociale ed è un gesto d’amore verso un bambino che soffre di una malattia oncoematologica.
Avrete l’opportunità di comunicare la vostra scelta a clienti e fornitori con una lettera su carta intestata pasquale o mail personalizzata di auguri.
Le donazioni, con causale “Campagna Pasqua ASEOP-ADMO 2017”, possono essere effettuate tramite:
- Bonifico bancario: IBAN IT 82 C 02008 12932 000002853648
- Bollettino Postale: c/c postale n. 11732419
La donazione in sostituzione del regalo aziendale costituisce una devoluzione liberale e come tale gode delle agevolazioni fiscali previste per le erogazioni liberali alle onlus.

Il ricavato dell'iniziativa Pasquale sarà destinato ai progetti ideati , sviluppati e sostenuti da ASEOP (www.aseop.it) e ADMO Emilia Romagna Sez. di Modena (www.admoemiliaromagna.it)

Un grazie di cuore per essere al nostro fianco nella lotta alle malattie oncoematologiche pediatriche!

Per ulteriori informazioni contattare:
ASEOP onlus
Tel. 059 4224412 - e.mail: info@aseop.it

In allegato:
- Elenco prodotti e modulo d'ordine
- Dove puoi trovarci: Piazze di Modena e provincia (in allestimento)
Allegati
07/04/2017, Formigine
Facebook
NAPOLI-BUENOS AIRES A/R
Locandina
Carissimi soci, amici, sostenitori,
abbiamo il piacere di invitarVi allo spettacolo di
Avenida Sud, "Napoli - Buenos Aires A/R"
che si terrà venerdì 7 Aprile
presso l'Auditorium Spira Mirabilis di Formgine.

Dopo il notevole successo riscontrato in occasione del concerto tenutosi lo scorso gennaio al BPER Forum Monzani di Modena, Sandra Cartolari e le musiciste Alessandra Fogliani, Anna Palumbo e Michela Tintoni, insieme ai ballerini Moria Cappilli e Silvina e Daniele di Streetango, ci accompagneranno in un nuovo, entusiasmante viaggio dal Sud America alla Campania.

A partire dalle 20.30 degustazione offerta da Grandi Salumifici Italiani.

Costo del biglietto 15 euro, tutto l'incasso sarà devoluto a sostegno dei progetti associativi di ASEOP Onlus.

Per info e prenotazioni: 059 4224412 - 348 5822998
02/04/2017, Casa di Fausta - Modena
Facebook
29^ ASSEMBLEA SOCI ASEOP
Assemblea Soci ASEOP
I Soci e quanti condividono le finalità di ASEOP sono invitati a partecipare all’Assemblea Ordinaria il giorno sabato 1 aprile 2017 in prima convocazione alle ore 22,30. ed in seconda convocazione

Domenica 2 aprile 2017
alle ore 9.30
presso la Casa di Fausta
Via Campi n.166 - Modena

L'assemblea rappresenta un momento importante della vita associativa, l'occasione per informare, condividere e rendere partecipi delle attività e degli obiettivi raggiunti da ASEOP durante quest'anno e programmare insieme i traguardi futuri.


ODG in allegato
Allegati
18/03/2017, Teatro sacro Cuore - Modena
Facebook
L'ALBERGO DELLE MERAVIGLIE
Locandina
A 20 anni dal suo debutto, la compagnia teatrale
Fratelli d'ItaGlia
presenta "L'albergo delle meraviglie"
Commedia brillante in due atti

In scena il 18 Marzo al
Teatro Sacro Cuore
Viale Storchi, 249 - Modena

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto a favore dei progetti ideati e sostenuti da ASEOP.

Biglietti disponibili presso l'ufficio ASEOP
Via del Pozzo n.71 - Modena
c/o Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena
E.mail info@aseop.it - Tel 059 4224412

18/02/2017, Casa di Fausta - Modena
Facebook
ORGOGLIO GEMINIANO E AZIONARIATO POPOLARE MODENA SPORT CLUB CON ASEOP
Consegna Assegno
Sabato 18 Febbraio presso La Casa di Fausta, il gruppo di tifosi gialloblù Orgoglio Geminiano, l’Azionariato Popolare Modena Sportclub, il Bar della Stazione e il Montale Volley Femminile hanno consegnato al Sig, Nelusco Maini, vicepresidente di Aseop Onlus (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica), l’assegno di 800€ ricavato dalla vendita solidale di gnocco, tigelle e lambrusco il 31 Gennaio, in occasione della festa del patrono San Geminiano, presso la sede dell’Azionariato Popolare alla stazione delle corriere.

«È grazie ad iniziative come questa – afferma il vicepresidente Maini - che possiamo portare avanti con passione e dedizione l’attività e i progetti di Aseop. L’associazione è nata circa trent’anni fa, dall’idea di alcuni genitori. I tumori non colpiscono solo i bambini ma anche le loro famiglie. Spesso uno dei due genitori è costretto a lasciare il lavoro per poter accompagnare il bambino nel lungo periodo di cura. A questo si aggiunge, in alcuni casi, la lontananza dai centri specializzati e l’inevitabile distacco da casa, da parenti ed amici. Da qui l’esigenza di edificare La Casa di Fausta, inaugurata a Marzo del 2016, una Casa d’accoglienza gratuita in cui soggiornare e in cui consentire la continuità terapeutica del bambino. L’abbiamo sognata, l’abbiamo voluta, l’abbiamo costruita».
16/02/2017
Facebook
IMPRESSIONI ROMANTICHE
programma
Venerdi 17 febbraio 2017
ore 21
Auditorium Spira Mirabilis
via Pagani 25 – Formigine (Mo)

Libertrio presenta
"Impressioni Romantiche”

con
Alessandra Fogliani: pianoforte
Elena Luppi: viola
Tania Righi: violino

Un concerto di tesori e ricercatezze musicali. Indaga il piacevole inganno della musica romantica dei suoi più celebri esponenti come Mendelssohn, Schubert, Chopin, Saint-Saens fino ai confini del Romanticismo con Elgar, Dvorak, Tschaikowsky, Kreisler e Shostakovich. Libertrio è un ensemble musicale affiatato. A dieci anni dalla sua formazione è tuttora composto da Tania Righi al violino, Elena Luppi alla viola e Alessandra Fogliani al pianoforte, musiciste modenesi di formazione classica con esperienza concertistica in svariati ambiti.

A partire dalle 20,30 degustazione di marmellate e Parmigiano Reggiano a cura di Cooperativa Agriemilia e Az.Agricola Moscattini


Ingresso 15,00 euro
Il ricavato dell'incasso sara' devoluto ad Aseop e Admo
Per info e prenotazioni:348 5822998 - Aseop 059 4224412

15/02/2017, Modena
Facebook
I PESTICIDI: ALIMENTAZIONE E SALUTE
Convegno Pesticidi Alimentazione e salute
La Lega per la Difesa Ecologica e l’Ordine dei medici di Modena con il patrocinio del Comune di Modena, organizzano,

Mercoledì 15 Febbraio
alle ore 21.oo
presso Sala Curie
Via M- Curie n. 22 - Mpdena

l' iniziativa pubblica
"I Pesticidi: alimentazione e salute"

finalizzata ad affrontare i temi legati all’utilizzo dei pesticidi in agricoltura con le ricadute sulla salute dei cittadini.

Relatori sono il Dott. Gabriele Luppi, oncologo

e il Dott. Armando Franceschelli, igienista.

Programma allegato
Allegati
12/02/2017, Casa di Fausta- Modena
Facebook
XV GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE - LANCIO DEI PALLONCINI
Giornata Mondiale contro il cancro infantile
ASEOP e la città di Modena celebrano la XV Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile. Martedì 14 febbraio, alle ore 16,30 presso la Casa di Fausta in Via Campi n.166 (Modena) è previsto il lancio di palloncini bianchi, insieme ai bambini guariti ed alle loro famiglie, simbolo della lotta contro il terribile male che colpisce anche i più piccoli. A seguire una merenda per tutti offerta da ASEOP.

La Giornata Mondiale Contro il Cancro Infantile (o International Childhood Cancer Day, ICCD) è stata ideata da Childhood Cancer International (CCI), rete mondiale di 183 associazioni locali e nazionali, guidate da genitori, provenienti da 93 paesi e 5 continenti, di cui ASEOP fa parte Per le Associazioni la Giornata è un’importante occasione per riaffermare l’impegno dei genitori italiani nella lotta contro i tumori infantili, nello sviluppo della cultura della prevenzione e della tutela dei diritti del bambino e dell’adolescente colpito da questa malattia. Scopo della manifestazione, giunta quest’anno alla sua quindicesima edizione, è rendere tutti consapevoli delle difficoltà di pazienti e famiglie, sensibilizzare ed informare sul cancro infantile, come riconoscerlo e quale iter seguire per la diagnosi e la cura.

Quanti bambini si ammalano in Italia
Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute ogni anno in Italia circa 1380 bambini e 780 adolescenti si ammalano di tumore, pari a 164 casi per milione di bambini e 269 casi per milione di adolescenti. Un dato incoraggiante è che l’aumento dell’incidenza dei tumori infantili registrato in Italia fino alla seconda metà degli anni ’90 si è arrestato. Nell’ultimo decennio l’andamento dell’incidenza di tutti i tumori maligni nei bambini (età 0-14 anni) è stazionario. Negli adolescenti (età 15-19 anni), al contrario, l’incidenza di tutti i tumori maligni è aumentata in media del 2% l’anno: soprattutto nelle femmine (+2%), per lo più linfomi di Hodgkin, mentre in entrambi i sessi si registra un aumento dei tumori della tiroide (+8%).

Il numero dei guariti è in continuo aumento
Grazie alla ricerca biologica e clinica e all’uso di protocolli cooperativi nazionali ed internazionali sempre più efficaci, la probabilità di guarigione in oncoematologia pediatrica che negli anni ’70 era inferiore al 40% supera attualmente l’80%. Purtroppo occorre sottolineare che, mentre in alcune patologie la sopravvivenza supera il 90% dei casi, in altre i risultati sono molto inferiori: su queste occorre intensificare l'impegno e la ricerca scientifica.

Martedì 14 e Mercoledì 15 febbraio Lancio di Palloncini. Anche quest’anno si terrà in numerose città d’Italia la festosa iniziativa che coinvolge le associazioni territoriali FIAGOP e altre associazioni amiche che si daranno appuntamento presso ospedali, scuole, piazze di: Bari, Bellizzi (SA), Bologna, Cagliari, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Lecce, Meda (VA), Modena, Monza Brianza, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Pescara, Pisa, Rimini, Roma, Rosignano Solvay (LI), Salerno, S.Agata Militello (ME), Udine, Varese, Cà di David (VE).

10/02/2017, Modena
Facebook
XV GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE
XIV Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile
Oncologia Pediatrica – terapia e nutrizione
Quando l’alleanza passa dalla buona tavola

è il titolo del CONVEGNO, aperto a tutti, in programma

venerdì 10 febbraio ore 8,30
c/o Palazzo della Città Metropolitana
ex Palazzo della Provincia di Bari - Bari

in occasione della
XV Giornata Mondiale Contro Il Cancro Infantile
(15 febbraio 2017).

Il convegno è promosso da FIAGOP, AIEOP, APLETI, CCI, con il sostegno di Fondazione per il Sud e con il Patrocinio di Città Metropolitana di Bari.

Martedì 14 e Mercoledì, 15 febbraio
"Lancio di oltre 12.500 palloncini"
dalle seguenti località:
Bari, Bellizzi (SA), Biella, Bologna, Cagliari, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Lecce, Monza Brianza, Modena, Monza, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Pescara,
Pisa, Rimini, Roma, S. Agata di Militello (ME), Udine, Verona.

L'iniziativa a Modena si terrà
Martedì 14 alle ore 16,30
presso La Casa di Fausta
Via Campi n. 166

La partecipazione è aperta a tutti i bambini, genitori e cittadini che insieme ad ASEOP vorranno lanciare verso il cielo un messaggio di speranza uniti nella lotta alle patologie oncoematologiche.

ASEOP al termine offrirà a tutti i bambini presenti una merenda

In allegato il programma del convegno
Allegati
28/01/2017, Forum Monzani - Modena
Facebook
NAPOLI-BUENOS AIRES A/R
Locandina Napoli-Buenos Aires A/R
Sabato 28 Gennaio 2017
alle ore 20.30
presso il BPER Forum Monzani
Via Aristotele, 33 - Modena

vi aspettiamo per condividere un momento entusiasmante.

La Compagnia Avenida-Sud presenta
"NAPOLI-BUENOS AIRES A/R"
un appassionato omaggio alla canzone napoletana ed al tango.

A partire dalle ore 20.30 sarà offerta ai presenti una degustazione di pasta fresca grazie alle amiche de La Sfoglia sul Tagliere..

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto a sostegno dei progetti associativi ideati, realizzati e sostenuti da ASEOP Onlus e Admo Emilia Romagna Sez di Modena.

Ingresso € 15,00
Bambini e ragazzi al di sotto di anni 14 ingresso gratuito.

Per prenotazioni e informazioni potete rivolgervi alla Segreteria al numero 059 4224412 o info@aseop.it..
21/01/2017
Facebook
FOLLOW-UP DOPO LA FINE DELLE TERAPIE ONCOLOGICHE IN ETÀ PEDIATRICA
Il Policlinico di Modena in collaborazione con i medici del Reparto di Oncoematologia Pediatrica, e con il contributo di ASEOP onlus, organizzano un incontro rivolto ai genitori ed ai ragazzi dell'Oncoematologia pediatrica dal titolo

"Follow-up dopo la fine delle terapie oncologiche
in età pediatrica"

L'incontro si terrà
sabato 21 gennaio 2017
dalle ore 9.00 alle ore 11.30
presso Aula CS1.1 - primo piano
Centro Servizi del Policlinico Via del Pozzo n.71 – Modena

In allegato il programma

Allegati
14/01/2017, Casa di Fausta
Facebook
BIANCANEVE E I SETTE NANI ALLA CASA DI FAUSTA
Biancaneve e i Sette Nani
".... Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame????....."

Sabato 14 Gennaio 2017
alle ore 16.30
presso la Casa di Fausta
Via Campi, 166 - Modena

gli amici del Gruppo Teatrale Armonia ci trasporteranno nel magico mondo delle fiabe, con una versione musical di "Biancaneve e i Sette Nani"...

L'iniziativa è aperta alla cittadinanza
Ingresso gratuito

Per informazioni: Segreteria ASEOP 059 4224412
24/12/2016, Modena
Facebook
NATALE SOLIDALE 2016 CON ASEOP
Natale Solidale con ASEOP 2016
Anche quest’anno con ASEOP puoi festeggiare un magico Natale dolce e solidale!

Il prossimo Natale, scegli come regalo per i tuoi cari un gesto di Solidarietà aderendo all’iniziativa “Natale Solidale ASEOP - ADMO 2016”.

Il ricavato della campagna Natale 2016 contribuirà a raggiungere importantissimi obiettivi. Grazie a voi la Casa di Fausta è diventata realtà. I bambini e le famiglie vengono ospitati a titolo gratuito pertanto il vostro sostegno ad ASEOP è ancora fondamentale.
Contribuirete inoltre a raggiungere un altro importante obiettivo: l'iscrizione di 6000 nuovi potenziali Donatori di Midollo Osseo. ADMO Emilia Romagna è l'unica associazione sul territorio ad occuparsi dei donatori di midollo osseo dalla fase di informazione e sensibilizzazione fino alla donazione effettiva. L'iter di iscrizione di ogni donatore costa circa € 38,00. L'associazione può donare una speranza di vita a chi è in attesa di trapianto grazie alla vostra generosità.

Pandorati e Panettoni di qualità...e poi Petali ripieni, Babbi Natale, Presepi e Comete di cioccolato sopraffino, Aceto Balsamico e altro ancora.

Inoltre Strenne per aziende e biglietti di Auguri per tutti!

Con un semplice contributo puoi testimoniare la tua solidarietà e festeggiare un dolce Natale insieme a noi!

Dove ci puoi trovare:

- CAVEZZO
Mercoledì 7 Dicembre
Domenica 11 Dicembre
Mercoledì 14 Dicembre
- CARPINETI
Mercoledì 7 Dicembre dalle 8,30 alle 13,00 >> Piazza
Mercoledì 21 Dicembre dalle 8,30 alle 13,00 >> Piazza
- NONANTOLA
Lunedì 12 Dicembre >> davanti alle scuole Nascimbeni
Mercoledì 14 Dicembre davanti alla scuola dell'infanzia Don Milani
Giovedì 16 Dicembre davanti alla scuola f.lli Cervi
10/11 Dicembre >> in occasione dello "Street Fud Festival" e dei Mercatini di Natale
- MODENA
16/17/18 Dicembre >> Portici del Collegio San Carlo
14/15 Dicembre >> Atrio del Policlinico
CARPI
17/18 Dicembre in Piazza Martiri
- VIGNOLA
3/4 Dicembre - 10/11 Dicembre - 17/18 Dicembre >> Viale Mazzini
- CASTELFRANCO EMILIA
3/4/8/10/11/17/18/24 Dicembre >> Determarket Via Maniscalco 16/18
- SASSUOLO
3/4/8/10/11/17/18/22/23/24 Dicembre >> Determarket V.le San Giorgio
13/14 Dicembre >> Atrio Ospedale

In allegato:
- Locandina con elenco prodotti:
- Modulo ordine prodotti;

Per qualsiasi ulteriore chiarimento e/o informazione potete contattare la Segreteria dal Lunedì al Sabato dalle 8.30 alle 16.00. Tel. 059/4224412 – Email info@aseop.it).
Allegati
22/12/2016, Formigine
Facebook
GOSPEL EXPERIENCE MEETS FREEDOM FAMILY PER ASEOP
Gospel Experience
Un Natale di emozioni e musica nel segno della Solidarietà a favore di ASEOP con

GOSPEL EXPERIENCE
meets FREEDOM FAMILY

presentano il concerto

GOSPEL mas Tour

Giovedì 22 dicembre 2016
ore 21.00
presso Auditorium “Spira mirabilis”
Via Pagani 25, Formigine

Gospel Experience è un ensemble che comprende da una a quattro voci soliste accompagnate dal pianoforte e spesso anche da basso e batteria. La cantante jazz Sandra Cartolari dopo un’esperienza decennale di tournée e concerti con la formazione internazionale Freedom Family, diretta dal Reverendo Lee Brown, inizia una creativa collaborazione con l’eclettica musicista Alessandra Fogliani. Diplomata in pianoforte e direzione di coro, dopo aver diretto e accompagnato diversi cori, è ora parte integrante di quest’ensemble. I promotori di Gospel Experience, ponendosi come anello di congiunzione, soprattutto dal punto di vista tecnico-musicale fra due culture, hanno progettato e proposto il Gospel Experience Lab, un corso di canto per solisti e coristi presso l’associazione musicale “Il Flauto magico”.

Gospel Experience choir:
Alessandra Fogliani, pianoforte e direzione
Sandra Cartolari, voce e direzione
Cesare Vincenti, chitarra

Freedom Family ensemble:
Didie Caria, Lara Luppi, Sandra Cartolari, voci

Il ricavato della serata sarà devoluto a favore dei progetti ideati e sostenuti da Aseop

Al termine del concerto brindisi natalizio offerto dall’Amministrazione comunale e da Aseop

Allegati
28/10/2016, Teatro Cittadella - Modena
Facebook
NOTE DI MUSICAL
Note di Musica
Venerdì 28 ottobre 2016
alle ore 21.00
presso il Teatro Cittadella
Piazza Cittadella, 11 - Modena

andrà n scena "Note di Musical" per il sociale.

Spettacolo i cui proventi verranno donati in beneficenza ad ASEOP.

Si ringrazia la Compagnia Teatrale "Il Sogno" per la collaborazione.
28/10/2016, Casa di Fausta - Modena
Facebook
ASEOP E PATCH ADAMS INSIEME
INVITO
Patch Adams
ASEOP ha il piacere di invitarvi il giorno

28 ottobre 2016 dalle ore 16.30
presso la Casa di Fausta
Via Campi n.166 – Modena

ad un pomeriggio insieme a Patch Adams

Hunter Doherty Adams, detto “Patch”, è medico, attivista e scrittore, famoso in tutto il mondo per praticare e sostenere la Clownterapia. Fortemente convinto che gioia e creatività siano parte integrante del processo di cura, specie dei bambini, Patch e i suoi colleghi da quarant’anni lottano contro dolore e malattia indossando un naso rosso da clown, diventato elemento distintivo di un nuovo modo di esercitare la professione medica.

Adams ha dedicato la sua vita allo studio dell’essere umano sotto ogni aspetto e alla creazione di un sistema sanitario alla portata di tutti. La sua filosofia di guarigione parte dalla mente, dall’azione che stimola nei pazienti la costruzione di un pensiero positivo che può rendere migliore la nostra vita.

Patch ci accompagnerà in un viaggio davvero speciale e ci porterà da “un luogo di buio a un luogo di luce” attraverso l’approfondimento di temi quali la fiducia, la forza dell’amore e lo sguardo positivo al futuro.

Un grazie particolare a Mediolanum Corporate University e a Rotary Iternational "Gruppo Ghirlandina" per aver reso possibile la realizzazione di questo importante momento.

Vi aspettiamo!

"Lo scopo di tutte le nostre azioni è portare umanità a chi soffre, aggiungendo un po’ di sano umorismo"
Patch Adams
26/10/2016, Modena
Facebook
UNA SERATA INSIEME IN BOCCIOFILA PER ASEOP
Bocciofila Modenese
Mercoledì 26 Ottobre 2016
alle ore 20,00
presso il Ristorante Bocciofila Modenese
Viale Verdi, 101 - Modena

Tanta musica e buon cibo allieteranno una serata all'insegna della solidarietà.

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto a favore dei progetti ideati, sviluppati e sostenuti da ASEOP.

Partecipate numerosi.

22/10/2016, Gaiato di Pavullo nel Frignano (MO)
Facebook
CENASEOP 2016
CenAseop Sabato 22 ottobre 2016
Incontrare amici, conoscerne dei nuovi, trovarsi insieme ogni anno per condividere momenti di gioia e obiettivi comuni.

Gli Amici di ASEOP Pavullo
ti invitano a partecipare alla

CenAseop
che si terrà presso il Ristorante "Al Boschetto"
Via Fondovalle Panaro, 21
Gaiato di Pavullo nel Frignano (MO)
Sabato 22 ottobre 2016 alle ore 20,30

€ 25,00 adulti
€ 10,00 bambini dai 5 ai 12 anni

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto a favore dei progetti ideati e sostenuti da ASEOP

E' gradito un cenno di conferma entro il giorno 15 ottobre 2016

Per informazioni
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412 - E.mail info@aseop.it

15/10/2016, Palazzina Pucci - Modena
Facebook
IL BAMBINO CON MALATTIA ONCOLOGICA ED EMATOLOGICA E LA SCUOLA
Programma Seminario
Sabato15 ottobre 2016
dalle ore 8.30 alle ore 13.30
presso Palazzina Pucci
Largo Pucci, 40 - Modena

si terrà il seminario

Il bambino con malattia oncologica
ed ematologica e la scuola

promosso dal Coordinamento Pedagogico Servizio 0/6 Comune di Modena e dall'Azienda Policlinico Modena in particolare per facilitare l’accoglienza nella comunità scolastica dei bambini che vivono o hanno vissuto l’esperienza di patologia oncologica ed ematologica; favorire il dialogo tra insegnanti e operatori sanitari; permettere agli insegnanti di avere le conoscenze di base delle patologie e le risposte alle domande più frequenti sulla gestione in comunità (accesso dei bambini, protezione dalle malattie infettive, bisogni speciali, vissuto psicologico).

Il seminario verterà in particolare su: entità del fenomeno, durata delle terapie, complicanze. Quando il bambino può e non può frequentare la comunità.

La relazione del bambino con gli adulti e con i coetanei e il suo diritto alla continuità scolastica. Le normative per la somministrazione dei farmaci a scuola.
15/10/2016, ClubHouse La meridiana - Casinalbo (MO)
Facebook
PERSONALE DELL'ARTISTA VITTORIANA BENINI PER ASEOP
Opera dell'Artista Vittoriana Benini
Gentilissimi,
abbiamo il piacere di invitarVi
sabato 15 Ottobre alle ore 17
presso la Clubhouse de La Meridiana
Casinalbo di Formigine - Modena
all'inaugurazione della mostra personale dell'artista romagnola Vittoriana Benini, che esporrà alcune delle sue opere più significative.

I fondi raccolti in occasione dell'iniziativa saranno devoluti ad ASEOP e verranno destinati all'acquisto di una lavagna luminosa che verrà installata presso la Casa di Fausta in modo da potere garantire il massimo supporto alla frequenza scolastica dei bambini ricoverati presso il reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Modena.

Vi aspettiamo numerosi!

Per informazioni
Segreteria ASEOP
Tel 059.4224412 - email info@aseop.it
04/10/2016, Modena
Facebook
ASEOP INCONTRA CHILDREN WITH CANCER UK
Children with Cancer UK
ASEOP - Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica e la Sezione di Sanità Pubblica del Dipartimento di Scienze Biomediche, Mataboliche e Neuroscienze dell’Università di Modena e Reggio Emilia hanno organizzato nella giornata di martedì 4 ottobre un seminario sulle possibili relazioni tra l’esposizione ai campi elettromagnetici e l’insorgenza delle leucemie in età pediatrica. Il seminario, presentato dal Presidente ASEOP Sig. Erio Bagni e dai docenti dell’Ateneo Prof. Marco Vinceti e Prof.ssa Paola Borella, è stato condotto dal prof. Denis Henshaw docente dell’Università di Bristol e direttore scientifico di Children with Cancer – United Kingdom, l’associazione che nel Regno Unito fornisce sostegno ed assistenza alle famiglie dei bambini affetti da patologie oncoematologiche e sostiene la ricerca scientifica su tali problematiche. Il convegno ha visto la partecipazione di diversi giovani ricercatori e specializzandi, ed ha permesso di sviluppare un intenso confronto tra la situazione italiana e quella britannica, non solo dal punto di vista epidemiologico, ma anche e soprattutto sui possibili fattori di prevenzione delle numerose concause che intervengono nella diffusione dei tumori in età pediatrica.
Considerando il successo e la portata scientifica dell’iniziativa, e facendo seguito all’incontro successivamente avvenuto presso la ‘Causa di Fausta’ tra la delegazione ASEOP e il Prof. Henshaw, sia ASEOP che Children with Cancer UK hanno auspicato l’avvio di una proficua collaborazione tra le due organizzazioni, al fine di offrire alle famiglie dei piccoli pazienti un livello assistenziale sempre più elevato, sia dal punto di vista medico che, soprattutto, umano.
Allegati
19/09/2016, Ponte Alto - Modena
Facebook
TORNA L’OSTERIA DELLA SOLIDARIETÀ A PONTE ALTO CON ASEOP E ADMO EMILIA ROMAGNA
Con il cuore
Osteria della Solidarietà
Dal 24 Agosto al 19 Settembre
torna l’Osteria della Solidarietà
alla Festa di Ponte Alto di Modena

I volontari di ASEOP onlus e di ADMO Emilia Romagna vi aspettano dal martedì alla domenica per viziarvi con un ricco e sfizioso menù da abbinare ad un buon calice di vino.

Patty cuoca sopraffina e tanta buona compagnia…..questi gli ingredienti che delizieranno le calde serate di fine estate!

Sarà un LUOGO DI INCONTRO per la NASCITA DI NUOVE IDEE!

L‘iniziativa permetterà di sostenere importanti progetti promossi dalle associazioni quali il progetto di accoglienza “La Casa di Fausta” ed i progetti di ricerca sostenuti da ASEOP ed il progetto di sensibilizzazione, informazione ed iscrizione tramite l’utilizzo di kit DNA Salivar di nuovi potenziali donatori di midollo osseo sostenuto da ADMO Emilia Romagna.

Vi ricordiamo che è possibile prenotare cene per grandi gruppi o semplicemente riservare un tavolo contattando la segreteria ASEOP allo 059/4224412 o via mail info@aseop.it oppure la segreteria ADMO Emilia Romagna allo 059/4224413 o via mail info@admoemiliaromagna.it - modena@admoemiliaromagna.it.

Vi aspettiamo numerosi per costruire insieme un messaggio di VITA!!!

In allegato il menù.
Allegati
10/09/2016, Appennino Modenese
Facebook
INSIEME PER UN SORRISO ED UN FUTURO DI SPERANZA....10^ EDIZIONE 2016
Locandina Giugno-Luglio
Locandina Agosto-Settembre
Anche quest'anno dal 26 giugno fino al 10 settembre l'Appennino modenese si animerà nel nome della Solidarietà.
Gruppi musicali, comici, attori, eventi sportivi allieteranno le serate estive itineranti da Riolunato a Pievepelago passando per S.Annapelago e Acquaria arrivando a Sestola.

Uniti nella lotta alle patologie oncoematologiche....INSIEME alle Associazioni ASEOP e BambinInsieme a favore dei progetti di ricerca diretti dal Prof. Massimo Dominici nel Laboratorio Materno Infantile del Policlinico di Modena e da sempre sostenuti da ASEOP.

Il Prof. Dominici ed il suo Team avanti spediti verso la cura dei tumori grazie all'utilizzo delle cellule staminali...un futuro che sta per diventare realtà.

Partecipate, il divertimento è garantito.

In allegato programma e locandine eventi

Per informazioni
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412
E.mail info@aseop.it
01/08/2016, Pavullo nel Frignano
Facebook
6^ FESTA PROVINCIALE ASEOP
Locandina Festa Provinciale ASEOP
Ritorna a Pavullo

Venerdì 12, Sabato 13, Domenica 14 e Lunedì 15 Agosto,
nelle centrali piazze Montecuccoli e San Bartolomeo,

la 6^ Festa Provinciale di Aseop,

Festa dell'Associazione che ogni anno celebra nel capoluogo del Frignano la propria attività grazie al lavoro dei tanti volontari. Sarà un appuntamento in particolare per le famiglie, con tante iniziative a loro dedicate e dove i bambini potranno divertirsi al Baby Park con gonfiabili, gadgets e waterball.

Nelle quattro serate oltre a musica, intrattenimenti e divertimento, dalle ore 19.00 saranno in funzione Stand Gastronomici dove si potranno gustare prelibati piatti e dove i celiaci potranno trovare pietanze senza glutine.

L'intero ricavato della Festa sarà devoluto a favore dei progetti ideati e sostenuti da ASEOP .

Partecipate numerosi, il divertimento è GARANTITO!

Facebook: amici di aseop

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412 - e.mail info@aseop.it

Allegati
17/07/2016, Cavezzo (MO)
Facebook
FUORI DI FESTA A FAVORE DI ASEOP
Fuori Bordo
L’Associazione Culturale
FUORI BORDO

Dal 14 al 17 luglio 2016
Presso Villa Giardino
via Cavour 24 - Cavezzo (Modena)

organizza

FUORI DI FESTA
1^ Festa della vera birra Bavarese

Giovedì 14 luglio
Degustazione di birra artigianale con cena a tema e sottofondo musicale a cura di Stefano Cattini e Andrea Solieri

Venerdì 15 luglio
Serata dedicata agli anni Ottanta
Musica live con LE COTICHE

Sabato 16 luglio
Dalle 16.00: Il mito americano, esposizione di auto e moto americane
Dalle 19.30: Musica dal vivo

Domenica 17 luglio
Serata conclusiva
con il concerto della Banda RULLI FRULLI

Durante la serata conclusiva il ricavato della manifestazione verrà donato ad ASEOP a favore del progetto “Arrediamo La Casa di Fausta”.

Con il patrocinio del Comune di Cavezzo
16/07/2016, Acetaia Leonardi - Magreta di Formigine MO
Facebook
CENA CON DELITTO A FAVORE DI ASEOP
Cena con Delitto_Acetaia Leonardi Magreta
Il 16 Luglio 2016 vi aspettiamo
all'Acetaia Leonardi
Via Mazzacavallo, 62, Magreta di Formigine MO
A partire dalle ore 20,30
per una gustosissima "Cena con Delitto".

Siete pronti a trasformarvi in investigatori?

Ogni Tavolo avrà a disposizione tutti gli indizi necessari per risolvere un misterioso ed efferato delitto.
Interrogherete i sospettati, discuterete le prove e trarrete le vostre conclusioni.

Vi aspettiamo numerosi.

Il ricavato della serata sarà devoluto a favore dei progetti ideati e sostenuti da ASEOP.

Per informazioni e prenotazioni 347 3691323
23/06/2016, Spilamberto
Facebook
OSTERIA DELLA SOLIDARIETÀ A SPILAMBERTO
Mappa
Da Giovedì 23 Giugno a Domenica 26 Giugno
torna l’Osteria della Solidarietà
all’interno della Fiera di Spilamberto.
Presso lo Stand, organizzato in collaborazione con ADMO in Via San Adriano, potrete gustare ottima carne alla griglia.

I proventi dell'iniziativa saranno devoluti a sostegno dsi progetti ideati e sostenuti da ASEOP e ADMO Emilia Romagna.

Vieni a trovarci, un’occasione per conoscere meglio le associazioni e ma soprattutto un LUOGO DI INCONTRO E NASCITA DI NUOVE IDEE!
23/06/2016
Facebook
STREGHE DI VINO E DI VERSO
Streghe di vino e di verso
I produttori di vino si raccontano, presso la tenuta di Villa Cialdini di Castelvetro il 23 giugno 2016 dalle ore 18,30 aspettando la mezzanotte del giorno più lungo e luminoso dell’anno.

Una serata a scopo benefico, aspettando la notte di San Giovanni tra degustazioni, storia, leggende e danze alla Tenuta Villa Cialdini. Nella cornice di una sera d'estate si degusteranno prodotti di nomi eccelsi del mondo del vino, tra i quali Cleto Chiarli tenute agricole e altri.

Ad allietare la serata, immersi nel verde, tra fuoco e rugiada si potranno godere delle performance di artisti, ballerini e poeti.

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto all' Associazione Aseop
18/06/2016, Piazza Roma - Modena
Facebook
ESSERE ANNA - I 50 ANNI DI MODA DI ANNA MARCHETTI
Essere Anna
Da una ruota panoramica, alta 18 metri e allestita in piazza Roma a Modena, scenderanno le modelle che sabato 18 giugno vestiranno gli abiti di Anna Marchetti. E’ questa la modalità scelta dallo staff della stilista che quest’anno festeggia i 50 anni di carriera. Nel corso della serata, si inizia alle 21, ci saranno i defilé della collezione primavera estate 2016 con qualche anticipazione dell’autunno inverno e della collezione Jessy, la linea giovane del gruppo. Proprio alle future generazioni guarda la stilista con un progetto di stage formativi che ha coinvolto gli studenti di due scuole modenesi: gli istituti Deledda e Venturi.

Per Anna Marchetti i 50 anni di carriera non sono un punto di arrivo, ma di partenza.

Sarà l’occasione anche di presentare il libro sulla storia imprenditoriale della stilista e parte del ricavato delle vendite sarà devoluto a favore della Casa di Fausta.

Uno spettacolo di moda e di musica.

Ospite della serata sarà Silvia Mezzanotte.
26/05/2016, UNA CORSA....VERSO CASA ...ai blocchi di partenza
Facebook
UNA CORSA....VERSO CASA ...AI BLOCCHI DI PARTENZA
Una corsa verso Casa...terza ed ultima edizione
Una Corsa Verso Casa retro
Nel 2014 abbiamo corso con il sogno di realizzare la Casa.
Nel 2015 abbiamo corso accanto alle fondamenta appena posate.
Quest’anno correremo davanti alla Casa di Fausta, inaugurata il 22 marzo. C
Una Corsa verso Casa è una camminata, una corsa, una sfilata di colori in allegria.

Si tratta di una corsa podistica non competitiva a sostegno del progetto La Casa di Fausta di ASEOP (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica), con il patrocinio del Policlinico e del Comune di Modena.
Tutti possono essere protagonisti dell’iniziativa: chi corre, chi cammina, chi passeggia chiacchierando con calma.
Famiglie, bambini, runners abituali o completi neofiti.
Tre diversi percorsi non competitivi con partenza ed arrivo al Policlinico di Modena, presso la neorealizzata Casa di Fausta. Una 2 km interamente chiusa al traffico nell’area ospedaliera e due tracciati più lunghi, di 6 e 10 km attraverso i vicini parchi della Resistenza, della Repubblica e Vittime dell’Olocausto.

Contribuisci anche tu al progetto di Aseop “La Casa di Fausta”, cui sarà destinato l’intero ricavato della manifestazione.
Potrai anche scegliere di iscriverti alla corsa il giorno stesso, versando in loco la quota simbolica di 1,5 euro. E dopo la corsa, un ristoro gratuito per reintegrare le energie con il sorriso, durante le premiazioni delle scuole e delle società più numerose.

Iscriviti alla gara e corri con noi per festeggiare la realizzazione de La Casa di Fausta, inaugurata lo scorso 22 marzo!

PROGETTO SCUOLE
L'edizione 2015 ha visto il grande successo del Progetto Scuole. Ai bambini delle Scuole dell’Infanzia e Primarie di Modena e Provincia è dedicato il tracciato di 2 km, da percorrere insieme agli insegnanti, ai genitori, ai nonni ed gli amici. Ogni bambino ha ricevuto l’esclusiva medaglia di partecipazione all’arrivo ed un simpatico gadget. Tutte le Scuole sono poi state premiate con trofeo e materiale didattico sportivo in base al numero di iscritti al via.

Disegna la tua corsa verso Casa.
Tutti i bambini sono stati invitati a rappresentare con qualsiasi tecnica pittorica (matite, pennarelli, collage o altro) quello che per loro significava “correre verso casa”.
I tanti elaborati pervenuti sono stati esposti lungo il percorso dei 2 chilometri, il giorno della corsa, contribuendo a valorizzare ancora di più il passaggio davanti al lotto su cui sarebbe poi sorta la Casa di Fausta.

EDIZIONE 2016
Anche quest'anno abbiamo riservato il percorso di 2 km ai bambini delle Scuole Materne ed Elementari, garantendo loro la sicurezza di correre in un luogo protetto e chiuso al traffico. Aspettiamo però anche tanti giovani runners delle Scuole Medie e Superiori di Modena, che potranno divertirsi sui percorsi più lunghi e partecipare con noi a quella che si prospetta una grande festa.

Correre è bello, ma in gruppo è meglio!
La corsa è un gesto spontaneo e automatico che si manifesta nei momenti di gioco e libertà.
E se correre col sorriso è bello, cosa può renderlo automaticamente migliore?
Correre insieme ai propri amici, sentendosi parte di un gruppo! Tutte le classi sono invitate a pensare ad un modo originale per contraddistinguere il proprio team. È possibile creare un totem da trasportare durante la corsa, o vestirsi tutti uguali o, perché no, inventare un inno di classe/scuola da cantare a squarciagola in dirittura del traguardo.
Qualsiasi idea è ben accetta.

Nessun limite all’originalità!

LA STORIA
L’iniziativa è nata nella primavera del 2014, con la finalità di promuovere un evento di sensibilizzazione nei confronti del progetto Casa di Fausta, che vedeva allora l’avvio in fase embrionale. La prima edizione di Una Corsa verso Casa è andata in scena il 26 settembre 2014, richiamando al Policlinico 1.167 partecipanti.
Sulla scia dell’entusiasmo per il successo della prima edizione, nel 2015 Aseop ha voluto replicare l’iniziativa, anticipando la data della Corsa al 27 maggio e coinvolgendo in maniera attiva il mondo delle Scuole Primarie e dell’Infanzia della nostra provincia.
I 4.604 iscritti al via di quel memorabile mercoledì sera hanno rappresentato un traguardo difficile da prevedere alla vigilia e la testimonianza concreta di quanto sport ed aggregazione sociale possano divenire un formidabile veicolo per la solidarietà.

Ora è tempo di chiudere il cerchio.

Rendiamo questa ultima edizione di una Corsa verso Casa una vera festa!

Iscriviti alla gara e corri con noi per costruire la Casa di Fausta!


In allegato:
- Progetto Scuole
- Mappe percorsi
- Stradario
- Moduli di iscrizione

Per ulteriori informazioni
Segreteria ASEOP onlus
Tel 059 4224412
E.mail info@aseop.it
Allegati
14/05/2016, Accademia - Modena
Facebook
GRAN BALLO RISORGIMENTALE
Gran Ballo Risorgimentale
Siamo lieti di invitarvi
Sabato 14 Maggio
a partire dalle ore 17.00 al
Gran Ballo Risorgimentale.

Per partecipare all'iniziativa che si svolgerà all'interno della Splendida e suggestiva cornice del Cortile d'Onore di Palazzo Ducale - Accademia Militare di Modena, è necessario ritirare un'invito (donazione pari a 10,00 euro) disponibile presso la Segreteria di ASEOP a partire da Martedi 19 Aprile.

Parte del ricavato dell'iniziativa sarà devoluto ad ASEOP a sostegno del Progetto "La Casa di Fausta".

Vi invitiamo a partecipare numerosi, contribuendo così a sostenere il progetto!!

Allegati
30/04/2016, Pavullo nel Frignano
Facebook
PAVULLO CANTA PER.....LA CASA DI FAUSTA
Pavullo canta per...la Casa di Fausta
l “Coro Voci del Frignano” in collaborazione con la Parrocchia di San Bartolomeo, il Comune di Pavullo nel Frignano e l'ASEOP organizzano:

Pavullo canta per...la Casa di Fausta

Sabato 30 aprile 2016
alle ore 21.00
presso la Chiesa Parrocchiale San Bartolomeo
- Pavullo

Saranno presenti:

Coro Parrocchiale di Verica
I Voxtone
Coro San Bartolomeo - Coro San Vincenzo e Sant’Anastasio di Monteobizzo
Coro R. Montecuccoli
I Leplioma
Corale San Giorgio di Frassineti e Coro di Camatta
Coro Voci del Frignano
Coro di Miceno
Coro di Montebonello
Coro San Francesco
Coro di Sant’Antonio
Tenore Roberto Carli

Durante la serata saranno allestiti punti raccolta fondi a favore della Casa di Fausta
09/04/2016, Casa di Fausta - Modenea
Facebook
28^ ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI ASEOP
28^ Assemblea Soci ASEOP

I Signori Soci sono invitati a partecipare all’Assemblea Ordinaria il giorno venerdì 8 aprile 2016, in prima convocazione alle ore 22,30 ed in seconda convocazione

Sabato 9 aprile 2016
alle ore 9.30
presso la Casa di Fausta
Via Campi n.166 - Modena

ODG in allegato
Allegati
27/03/2016, Modena e provincia
Facebook
FESTEGGIA LA TUA PASQUA 2016 CON ASEOP
Pasqua 2016
ASEOP, grazie al tuo contributo, continuerà il suo impegno nella lotta alle patologie oncoematologiche.

Le nostre proposte In occasione della Pasqua 2016 sono:
- Uova di cioccolato fondente e al latte (gr.330)
- Colomba Classica (gr. 750)
- Colomba Cioccolotta (gr. 750)
- Petali di Cioccolato al latte ripieni di crema al gianduia, arancia e menta (gr. 70)
- Aceto Balsamico (250 ml)

COSA PUOI FARE TU …
1. Scegli i nostri prodotti per festeggiare la Pasqua. Li troverai presso i banchetti o contattando la sede ASEOP.
2. Offri l’opportunità ad amici e colleghi di ricevere un simbolo pasquale a sostegno della nostra causa. Effettua le prenotazioni dei nostri prodotti, contattaci e ci accorderemo per la consegna.
3. Coinvolgi la Tua azienda, segnalando i nostri prodotti come doni aziendali o procurando uno spazio per il banchetto.
4. Destina un‘offerta liberale, con causale “Campagna Pasqua ASEOP 2016”, attraverso:
- Bonifico bancario: IBAN IT 82 C 02008 12932 000002853648
- Bollettino Postale: c/c postale n. 11732419
La donazione costituisce una devoluzione liberale in favore di ASEOP e come tale gode delle agevolazioni fiscali previste per le erogazioni liberali alle onlus.

COSA POSSONO FARE LE AZIENDE…
1. Regali Solidali:
la vostra azienda potrà fare un gesto buono e generoso per i vostri dipendenti, clienti e fornitori. Contattando ASEOP potrete effettuare l’ordine e prendere accordi per la consegna dei prodotti.

2. Donazioni:
una donazione ad ASEOP, in sostituzione dei tradizionali regali aziendali, è un segnale di forte responsabilità sociale ed è un gesto d’amore verso un bambino che soffre di una malattia oncoematologica.
Avrete l’opportunità di comunicare la vostra scelta a clienti e fornitori con una lettera su carta intestata pasquale o mail personalizzata di auguri ASEOP.
Le donazioni, con causale “Campagna Pasqua ASEOP 2016”, possono essere effettuate tramite:
- Bonifico bancario: IBAN IT 82 C 02008 12932 000002853648
- Bollettino Postale: c/c postale n. 11732419
La donazione in sostituzione del regalo aziendale costituisce una devoluzione liberale in favore di ASEOP e come tale gode delle agevolazioni fiscali previste per le erogazioni liberali alle onlus.

Il ricavato dell'iniziativa Pasquale sarà destinato a sostegno del progetto della nuova Casa di Fausta.

Un grazie di cuore per essere al nostro fianco nella lotta alle malattie oncoematologiche pediatriche!

Per ulteriori informazioni contattare:
ASEOP onlus
Tel. 059 4224412 - e.mail: info@aseop.it

In allegato:
- Dove puoi trovarci: Piazze di Modena e provincia
- Elenco prodotti
Allegati
23/03/2016, Marano s/P
Facebook
CENA DI BENEFICIENZA A RICORDO DI FEDERICO
Cena in ricordo di Federico
Mercoledì 23 marzo 2016
alle ore 20.30
presso il Circolo AUSER
“LA GRAMA”
Via Primo Maggio - MARANO s/P

Serata con cena di beneficienza
in ricordo di Federico

I proventi della serata saranno devoluti
all'associazione ASEOP onlus a favore
della ricerca e a sostegno del reparto di
oncoematologia pediatrica del Policlinico di Modena.

Per informazioni e prenotazioni
Alessandra 346 8602171
Mauro 335 6229122
Segreteria ASEOP 059 4224412
22/03/2016, Modena - Via Campi
Facebook
INAUGURAZIONE DELLA CASA DI FAUSTA...UN SOGNO CHE DIVENTA REALTÀ
Casa di Fausta
Martedì 22 Marzo 2016
alle ore 10.00
in Via Campi (Angolo Accesso Pronto Soccorso) a Modena si terrà
l'INAUGURAZIONE della Casa di Fausta,
progetto ideato e sostenuto da ASEOP onlus (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica)

Madrina della giornata sarà Lorella Cuccarini, socio fondatore e testimone dell'Associazione Trenta Ore per la Vita, che anche per l’anno 2015 è stata partner di ASEOP nella realizzazione del progetto, insieme alla Presidente dell'organizzazione stessa Dott.ssa Rita Salci.

Al taglio del nastro il Sindaco della Città di Modena Dott. Gian Carlo Muzzarelli, il Direttore Generale del Policlinico di Modena Dott. Ivan Trenti insieme ad enti ed istituzioni ma, in particolar modo, tanti volontari e famiglie che hanno buttato il cuore oltre l'ostacolo permettendo, con il loro costante impegno, la realizzazione di un importante progetto.

Per i bambini e per la cittadinanza questo giorno rappresenta un importante traguardo di un percorso iniziato da un sogno che nel tempo ha preso corpo e anima diventando tangibile e concreto. La Casa di Fausta, una struttura sorta nell’area adiacente al Policlinico, in via Campi, destinata ad accogliere in regime di dimissione protetta i piccoli pazienti ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, provenienti dalle diverse aree dell’Italia e del mondo.

La struttura è intitolata alla Prof.ssa Fausta Massolo (1935 – 1999) che si può considerare la fondatrice dell’Oncoematologia pediatrica a Modena e uno dei pionieri di questa disciplina a livello nazionale. Giunta a Modena nel 1963, nel 1968 registrò il primo successo terapeutico per un bambino affetto da tumore del sangue. Lottò tutta la vita per ottenere cure migliori e rendere il reparto adatto a quell’umanizzazione della cura che oggi è un concetto assodato.
L’edificio, realizzato dalla Ditta Wolf Haus di Vipiteno con i più moderni criteri antisismici, di bioedilizia e di risparmio energetico, è costituita da 13 appartamenti, una biblioteca, uno spazio ludico interno, un giardino, una palestra per la riabilitazione, due uffici, un magazzino. La struttura verrà dotata di sistemi informatici in rete con l’ospedale ed in particolare con lo Spazio scuola per consentire al bambino di proseguire il proprio percorso scolastico in diretta relazione con le insegnanti.

Un risultato raggiunto grazie ad una collaborazione sinergica fra ASEOP e diverse realtà del territorio: Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, Comune di Modena e Provincia di Modena

Partecipate numerosi, condividete con noi questo importante momento….un sogno diventato realtà!

IN CASO DI MALTEMPO LA CERIMONIA SI TERRA' PRESSO L'AULA P01 DEL CENTRO SERVIZI UNIMORE VIA DEL POZZO 71
Allegati
19/03/2016, Savignano, Modena, Nonantola
Facebook
METTIAMOCI D'ACCORDO E....PRENDIAMOCI A MAZZATE!!!
Nonantola Teatro Troisi
Savignano sul Panaro Teatro La Venere
Modena Teatro Michelangelo
LA SOLIDAREITA' ENTRA IN SCENA: PARTECIPA ANCHE TU!

Quindi...METTIAMOCI D'ACCORDO e....PRENDIAMOCI A MAZZATE!!!

TORNANO I FRATELLI D'ITAGLIA con una brillante commmedia in due atti di G. Di Maio il cui ricavato sarà devoluto a sostegno del Progetto La casa di Fausta....
Tre appuntamenti da non perdere:

Savignano s.P.
Teatro La Venere
19 marzo 2016
ore 21.00

Modena
Teatro Michelangelo
17 Aprile 2016
ore 20.30

Nonantola
Teatro Troisi
23 Aprile 2016
ore 21.00


Vi aspettiamo numerosi!

12/03/2016, San Possidonio (MO)
Facebook
LA BASSA PER ASEOP 1^ EDIZIONE
la bassa per ASEOP 1^ edizione
L'Associazione I Fiol d'la Schifosa
organizzano
la 1^ Edizione di "La Bassa per ASEOP"

Il 12 Marzo 2016
alle ore 22.00
presso il Palazzurro
Via Focherini
san Possidonio (Modena)

uno spettacolo con
PAOLO MIGONE

Alle ore 20.00
si potrà degustare una cena in compagnia
a base di specialità locali.

Il ricavato della serata sarà destinato alla realizzazione del Progetto La Casa di Fausta

Per informazioni e prenotazioni
Cel. 340 3809954

Il allegato la locandina dell'evento

12/03/2016, Formigine
Facebook
OSPEDALANDO
Ospedalando Locandina
Sabato 12 marzo 2016
alle ore 21.00 p
resso il teatro Auditorium Spira Mirabiliis di Formgine
si terrà lo spettacolo, di e con Elena Manfredi,
OSPEDALANDO – Le mirabolanti avventure di una piccola papera guerriera e la sua lunga e tortuosa pedalata sul monte canchero.

Ospedalando è un monologo che racconta di un viaggio nell’incredibile mondo di oncoematologia pediatrica vissuto da una bimbetta, che alla partenza aveva nove mesi, e dalla sua stramba famiglia. Amore, ironia, leggerezza, sorrisi e risate sono le parole chiave di questa mirabolante avventura, narrata dalla voce della mamma, un mezzo per portare alla luce tesori e meraviglie di tante famiglie che ogni giorno affrontano una delle lotte più grandi senza perdere la speranza.

L’incasso sarà devoluto ad ASEOP Onlus (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica) a sostegno del progetto La Casa di Fausta.

Costo del biglietto 10.00 euro.

PER INFORMAZIONI E PREVENDITE:
Segreteria ASEOP onlus: Tel. 059 4224412 email info@aseop.it
Negozio Monreal snc Formigine, via Marconi 4: Tel 059 571949
Negozio Monreal snc Spezzano, via Flumendosa 37: Tel 0536 921183
Negozio Monreal snc Casalgrande, via Statale 457: Tel 0522 846150

Vi aspettiamo numerosi

05/03/2016, Modena - Policlinico
Facebook
CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER VOLONTARI ASEOP
ASEOP
ASEOP onlus organizza
per il giorno
Sabato 5 marzo 2016
alle ore 8,45
Aula T01 – Centro Servizi UNIMORE
Azienda Osp.Universitaria Policlinico di Modena
Via del Pozzo n.71 - Modena

un corso di formazione rivolto ai volontari dal titolo

"Corso di Formazione e Aggiornamento rivolto ai Volontari ASEOP)

Obiettivo principale del Corso, per tutti coloro che intendono svolgere attività di volontario presso il dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena, presso la Casa di Fausta o che desiderano aggiornarsi in merito, è quello di ampliare le proprie conoscenze rispetto all’impatto della malattia nei bambini e negli adolescenti e favorire nella persona il riconoscimento e la consapevolezza dei propri vissuti e delle proprie risorse, per migliorare la propria capacità di instaurare relazioni efficaci, sia con gli altri bambini che con i genitori.

La Casa di Fausta è un progetto ideato, sostenuto e realizzato da ASEOP rappresentato da una struttura, ubicata nell’area del Policlinico di Modena, costituita da 13 appartamenti, uno spazio scuola, una palestra ed un’area ricreativa interna ed esterna, avente lo scopo di accogliere ed ospitare i bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, e loro famiglie. La struttura verrà inaugurata martedì 22 marzo c.a con la partecipazione di Lorella Cuccarini.

Con tale corso non si vuole entrare nel merito delle patologie ma è volontà dell’Associazione ASEOP far crescere nei volontari la consapevolezza del loro ruolo sulla base di conoscenze mirate di carattere etico, psicologico e sociale.

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412 email info@aseop.it

In allegato:
- Programma del Corso
- Scheda di iscrizione
Allegati
13/02/2016, Casalgrande
Facebook
“AL SÈTIM GIÒRÈN AL S’È ARPUNSÈE”
“Al sètim giòrèn al s’è arpunsèe” Locandina
Sabato 13 Febbraio alle ore 21.00
e Domenica 14 Febbraio alle ore 17.00
presso il Teatro De Andre’ di Casalgrande.

andrà in scena la Commedia Dialettale
“Al sètim giòrèn al s’è arpunsèe”
commedia di 2 atti liberamente tratta da un’idea di Camillo Viticci.

Il ricavato delle due rappresentazioni sarà destinato al sostegno del Progetto “La Casa di Fausta” struttura riservata ai bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile, dell’Azienda Ospedaliero Sanitaria Policlinico di Modena, e alle loro famiglie, consentendo loro di affrontare con più serenità e determinazione la dura realtà della malattia.

Per informazioni e prevendite 349/4707304
13/02/2016, Club La Meridiana - Casinalbo di Formigine (MO)
Facebook
POLENTATA DI BENEFICIENZA
Il Club La Meridiana Solidarietà

organizza per
Sabato 13 febbraio 2016

POLENTATA DI BENEFICENZA
presso il Club la Meridiana
in Via Fiori n.23 a Casinalbo di Formigine (MO)

Durante la serata verrà consegnata una donazione pari 10.000,00 euro a favore del Progetto La Casa di Fausta.

Costo della serata 25,00 euro

Per info e prenotazioni 059.550153

12/02/2016, Palermo - Roma
Facebook
XIV GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE
XIV Giornata Mondiale Contro Il Cancro Infantile
“Guarire tutti! La ricerca nella battaglia contro il cancro del bambino e dell’adolescente”

è il titolo del CONVEGNO, aperto a tutti, in programma

venerdì 12 febbraio a Palazzo Steri, a Palermo, organizzato in occasione della
XIV Giornata Mondiale Contro Il Cancro Infantile
(15 febbraio).

Il convegno è promosso da FIAGOP, Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica, AIEOP, Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica e ASLTI, Associazione Siciliana Contro le Leucemie e i Tumori dell’Infanzia.

Lunedì 15 febbraio – alle ore 11.00, si darà vita al LANCIO DI PALLONCINI in numerose piazze della Penisola. Tra le città in cui si svolge l’iniziativa: Bari, Bellizzi (SA), Bologna, Cagliari, Catania, Cologno Monzese, Cosenza, Genova, Lecce, Meda (MB), Modena, Monza, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Pescara, Pisa, Rimini, Riano (RM) Rieti, Roma, S. Agata di Militello (ME), Udine, Varese, Verona.

Sabato 20 febbraio saranno ricevuti in UDIENZA da Papa Francesco un migliaio fra bambini, ragazzi, genitori e volontari delle Associazioni impegnate nella lotta all'oncoematologia pediatrica come ASEOP.


In allegato il programma delle iniziative
Allegati
31/01/2016, Modena
Facebook
CORRI LA CORRIDA.....CORRI CON “LA CASA DI FAUSTA”.
Corrida San Geminiano
Per l’edizione del 31 gennaio 2016 la Corrida ha deciso di sposare il progetto sostenuto da ASEOP “La Casa di Fausta” che proprio nel mese di marzo di quest'anno vedrà la sua opera essere definitivamente completata.

La Fratellanza 1874 ha così adottato l’iniziativa e devolverà una parte delle quote di iscrizione a sostegno di questo progetto, rivolto ai bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena e le loro famiglie.

Corrida e Casa di Fausta: una città pulsante, quella di Modena, che si sostiene promuovendo progetti di valore sociale e di impegno nei più giovani.

Le iscrizioni alla manifestazione non competitiva (5 €) saranno effettuabili:

· dalle 15:00 alle 19:00 presso il Campo Comunale di Atletica Leggera in via A. Piazza;

· il 31 Gennaio presso il PalaMolza, dove, dalle 11:00, sarà attiva la segreteria;

· presso la segreteria ASEOP, fino al 28/1.

La Corrida di San Geminiano si appresta ad entrare nel vivo. Solo due settimane separano infatti i runners provenienti da tutta Italia alla stracittadina più famosa di Modena.

La manifestazione quest’anno compie 42 anni, e la concomitanza tra il 31 gennaio ed il giorno festivo domenicale, porteranno sicuramente sotto la Ghirlandina anche tantissimi corridori da fuori provincia e regione.

Partenza: 14,30 da viale Berengario a Modena

Percorso competitivo: Corrida di San Geminiano (13,350 km) – da Modena a Cognento (santuario di San Geminiano) e ritorno - iscrizioni a 15 € entro il 15/1 e a 20 € fino al 28/1

Percorsi non competitivi: Minicorrida (3 km) e Corrisangeminiano (13,350 km) – iscrizioni a 5 €.



VI ASPETTIAMO!!!!

Links
30/01/2016, Pievepelago (MO)
Facebook
MASQUERADANCE 7^ EDIZIONE
Masqueradance 7^edizione
Sabato 30 gennaio
presso l’Hotel Pineta
Via Giardini Nord n. 33 a Pievepelago torna “MASQUERADANCE - Nasi finti Tutti tinti”,
iniziativa giunta alla sua VII° edizione, organizzata dai volontari dell’Ass. Bambininsieme a favore di ASEOP

La serata, che avrà inizio a partire dalle ore 20.00, prevede un Menu’ Carnevalesco al quale seguirà il concerto dei REO.

La prenotazione è obbligatoria
telefonando al n. 339 4191633


23/01/2016, Modenamoremio - Modena
Facebook
MODENAMOREMIO CONSEGNA I FONDI RACCOLTI A FAVORE DI ASEOP – LA CASA DI FAUSTA
Modenamoremio per ASEOP
Sabato 23 gennaio Peter Zehentleitner, amministratore unico di Trenkwalder, insieme a Mauro Rossi e Maria Carafoli, rispettivamente Presidente e Direttore di Modenamoremio, hanno consegnato a Erio Bagni, Presidente dell'Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica Onlus (ASEOP), e al Vice Presidente Nelusco Maini, un assegno di 2.500,00 euro.

La somma è stata raccolta in occasione del Trenino di Natale che ha animato il centro storico di Modena fino al 6 gennaio 2016.

La cifra corrisposta ad ASEOP contribuirà a realizzare la Casa di Accoglienza “La Casa di Fausta” per i bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, e loro famiglie.





20/01/2016, Modena
Facebook
NATALE SUL TRENINO - ESTRAZIONE BIGLIETTO VINCENTE
Natale sul trenino
Il giorno 13 gennaio alle ore 9.30 alla presenza del Presidente Erio Bagni, si è tenuta l’estrazione del biglietto vincente a favore del progetto LA CASA DI FAUSTA messo in palio nel contesto dell'iniziativa Natale sul Trenino promossa da Modenamoremio che ha portato grandi e piccini da Piazza Grande per le vie addobbate a festa del centro storico.

Il n. del biglietto vincente è 0511

Il fortunato partecipante ha vinto una CITY BIKE offerta dalla Banca Interprovinciale

Il premio potrà essere ritirato, previa telefonata, presso la sede di ASEOP Via del Pozzo, 71- 41124 Modena

18/01/2016, ilMioDono
Facebook
ILMIODONO: UN CLICK CHE FA LA DIFFERENZA
ilMIoDono
Dal 03 Dicembre 2015 al 18 Gennaio 2016,
UniCredit rinnova il suo impegno solidale attraverso la campagna "Il click che fa la differenza!",
nuovo appuntamento del progetto "1 voto, 200.000 aiuti concreti", per destinare 200.000€ alle Organizzazioni Non Profit più votate iscritte a ilMioDono.

Per aderire al progetto e sostenere ASEOP, non è necessario essere clienti UniCredit, basta andare sul sito de ilMioDono – www.ilmiodono.it - individuare la sezione dedicata ad ASEOP seguendo le istruzioni, più voti ASEOP riceverà maggiori saranno le possibilità di ricevere il contributo messo a disposizione da UniCredit.

Le opzioni per votare sono 2:
• «via Social» utilizzando il tuo account social Facebook, Twitter o Google Plus; effettua il login e conferma il voto con un click.
• «via Email» inserendo nome, cognome e il tuo indirizzo di posta elettronica; per confermare il voto, verifica il tuo indirizzo email.

Per Natale 2015 UniCredit ha deciso di incentivare le persone non solo a votare, ma anche a donare, in modo veloce e sicuro, tramite questo Sito. Infatti, dopo aver votato l'Organizzazione Non Profit preferita, hai l'opportunità di quadruplicare il valore del tuo voto aggiungendo una donazione da almeno 10 € con le modalità PagOnline e PagOnline Carte.

Invita anche i tuoi amici a partecipare dal 03 Dicembre 2015 al 18 Gennaio 2016.

Fai la differenza con un click!
24/12/2015, Modena
Facebook
NATALE SOLIDALE 2015 CON ASEOP
Natale Solidale 2015
Magico Natale ASEOP 2015 - Elenco prodotti
Anche quest’anno con ASEOP puoi festeggiare un magico Natale dolce e solidale!

Il prossimo Natale, scegli come regalo per i tuoi cari un gesto di Solidarietà aderendo all’iniziativa “Natale Solidale ASEOP/ADMO 2015”.

In questo modo potrai contribuire concretamente al raggiungimento di importanti obiettivi sostenuti dalle Associazioni, quali la realizzazione della Struttura di Accoglienza “La Casa di Fausta” destinata ai bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena e alle loro famiglie e l’acquisto di 2000 Kit salivari utilizzati per il prelievo dei dati genetici necessari per diventare potenziale donatore di midollo osseo.

Panettoni e Pandori di qualità, grandi e piccoli...e poi Petali ripieni, Babbi Natale, Presepi, Coni e Comete di cioccolato, Aceto Balsamico e altro ancora.

Inoltre Strenne per aziende e biglietti di Auguri per tutti!

Con un semplice contributo puoi testimoniare la tua solidarietà e festeggiare un dolce Natale insieme a noi!

Per qualsiasi ulteriore chiarimento e/o informazione potete contattare la Segreteria dal Lunedi al Sabato dalle 8.30 alle 13.30. Tel. 059/4224412 – Email info@aseop.it),


In allegato
- elenco prodotti
- elenco delle piazze
Allegati
23/12/2015, Modena - BPER
Facebook
''GLI AUGURI PERFETTI'' DI BPER BANCA A SOSTEGNO DI ASEOP
BPER per ASEOP
Quest’anno a Natale BPER Banca ha voluto fare un augurio speciale sostenendo il progetto “La Casa di Fausta”, creato da ASEOP . Ogni messaggio di auguri condiviso dagli utenti su Facebook, permetterà a BPER Banca di devolvere fino a 10.000 euro e contribuire alla realizzazione del giardino della casa di accoglienza per i piccoli pazienti in cura. "Il Giardino del Sorriso" sarà un vero e proprio parco giochi che consentirà ai bambini di distrarsi e giocare con gli altri e che darà loro la possibilità di reagire con più forza e positività alle terapie.

CREA IL TUO MESSAGGIO DI AUGURI E CONDIVIDILO!

Se non trovi le parole giuste per i tuoi auguri, te le suggerisce BPER! Vai sulla pagina Fb (link allegato) , costruisci il tuo biglietto di Auguri e condividilo!

Per ogni messaggio che crei e condividi, la BPER devolverà 1 euro (fino al raggiungimento di 10.000 euro) al progetto: un giardino per i bambini della Casa di Fausta.
Links
23/12/2015, Oasi di campegine
Facebook
FESTA DELLA VIGILIA
Auguri Natale
Venite con amici e parenti il
24 DIcembre 2015
presso l'Oasi
in via Provinciale 111
a Campegine di Reggio Emilia
a condividera la

Festa della Vigilia

una festa per grandi e piccini
dove ci scambieremo gli Auguri di Natale
allietati dal Coro Gospel Soul di Carpi.

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto ad ASEOP

In allegato il programma

Ingresso libero
Per informazioni
0522 906004
montiwainer@gmail.com


Allegati
22/12/2015
Facebook
CON CONAD ILLUMINA IL TUO NATALE PER ASEOP
Illunina il tuo Natale
Dal mese di dicembre in tutti i punti vendita CONAD di Modena e provincia si potrà aderire all’iniziativa
ILLUMINA IL TUO NATALE,
ogni 20 euro di spesa più un contributo di 2 euro, ogni cliente riceverà una lanterna in metallo.
Di questo contributo 0,50 euro verranno devoluti da Nordiconad a favore della realizzazione del progetto La Casa di Fausta.

Frutto di una proficua collaborazione nata ad ottobre grazie ad una iniziativa di NORDICONAD è iniziata una forte collaborazione con ASEOP che ha visto come primo appuntamento la realizzazione del’iniziativa “Cuccioli del Cuore” rappresentata da una nuova collezione solidale promossa da Conad in concomitanza con la riapertura delle scuole, con l’obiettivo di raccogliere fondi a sostegno della realizzazione della Casa di Fausta . Dal 3 di settembre fino al 14 ottobre 2015, in tutti i punti vendita Conad delle province di Modena e Mantova (presentando la propria Carta Insieme) ogni 20 € di spesa con un piccolo contributo aggiuntivo di 0,99 € i clienti hanno ricevuto una delle 12 gommine con i personaggi della raccolta “Cuccioli del Cuore - A spasso nella Preistoria”. Per ogni cucciolo ritirato dai clienti Conad sono stati donati 0,50 € a sostegno di ASEOP. Siccome i dinosauri affascinano da sempre i più piccoli e non solo, la raccolta "Cuccioli del Cuore" è stata dedicata al mondo della Preistoria. Ognuno dei 12 personaggi, 12 simpatici cuccioli di dinosauro da collezionare era costituito da un kit composto da una gomma da cancellare, un guscio calamitato per conservarla e un tatuaggio trasferibile.

Il Dr.Gian Luigi Covili, Direttore Area Emilia Nordiconad, sottolinea che essere solidali con le realtà del territorio che più necessitano di sostegno fa parte del modo di essere imprenditori di CONAD all’interno della comunità locale. In questo caso, all’impegno dell’azienda si accompagna una sensibilità particolare per il mondo dell’infanzia, che da sempre caratterizza in modo forte le nostre opere di responsabilità sociale. La solidarietà è un valore che i clienti Conad sono ormai abituati a riconoscere nelle iniziative promosse dall’Azienda e che saranno pronti a sostenere con grande attenzione e disponibilità anche nel futuro.
Allegati
20/12/2015, San Felice Sulò Panaro - Medolla - Mirandola
Facebook
BABBINBICI, LO SPIRITO NATALIZIO PEDALA NELLA BASSA MODENESE PER LA CASA DI FAUSTA
Babbinbici
Domenica 20 Dicembre
partecipate a questa simpatica e unica uscita in bici in compagnia dei Babbi Natale!!!
Una pedalata fra i comuni della Bassa con vestito a tema come renna, pastore, Re Magio, pecorella, angioletto, Babbo Natale, eccc....

Il ritrovo è fissato per le ore 9.00 presso Alessi Bici a San Felice sul Panaro, dopodichè gli appuntamenti saranno alle 10.00 presso la Chiesa di Medolla e alle 11.00 c.a presso Il Centro Commerciale Al Borgo di Mirandola.

Il tour si concluderà alle ore 12.00, quando i Babbi saranno a san Felice Sul Panaro nei pressi di Ricommerciamo e della Chiesa.

Alle ore 13 tutti insieme a pranzo presso "La Trattoria” (Alessandro Alessi).

Il ricavato dell'intera giornata verrà donato dai Bikers per l'Emilia all'associazione Fuori Bordo per il progetto "ARREDIAMO LA CASA DI FAUSTA"
a sostegno dell'associazione ASEOP Onlus.

Per informazioni contattare
info@fuoribordostaff.it - info@alessibici.com


19/12/2015, Teatro DADA castelfranco Emilia
Facebook
OSPEDALANDO - LA STORIA
Ospedalando - La Storia
Sabato 19 Dicembre 2015
presso il Teatro DADA
Piazzale Curiel - Castelfranco Emilia

andrà in scena lo spettacolo teatrale dal titolo OSPEDALANDO - LA STORIA
La mirabolante avventura di una PICCOLA ...PAPERA GUERRIERA e la sua lunga e tortuosa pedalata sul MONTE CANCHERO

Monologo di e con Elena Manfredi, liberamente tratto dal sito
http://bellacana.blogspot.it/
www.bellacana.blogspot.com
https://www.facebook.com/ospedalando/?fref=ts

Tutto il ricavato sarà devoluto a sostegno del progetto la Casa di Fausta.

Sarà possibile acquistare i biglietti a partire dal giorno 20 Novembre presso la sede ASEOP onlus Via del Pozzo n.71 - Policlinico di Modena.

Per informazioni
Segreteria ASEOP 059 4224412
15/12/2015, Charity Stars
Facebook
CHARITY STARS PER ASEOP
Charity Stars
Dal 1 al 15 Dicembre oltre 100
pezzi all'asta per la Casa di Fausta

Charity Star è una piattaforma che mette all’asta oggetti o incontri con personaggi famosi per destinare il ricavato a favore di progetti sociali ideati e realizzati dalle onlus.

Cliccando sull'indirizzo

http://www.charitystars.com/foundation/aseop

è possibile accedere a tutti gli oltre 100 oggetti in vendita a favore di Aseop per il progetto Casa di Fausta. Fino al 15 dicembre acquista un regalo unico per te o per i tuoi cari.

Fra le 100 proposte la maglia ufficiale di Marchisio, la tuta autografata di Alex Zanardi, la maglia firmata di Nek e tanto, tanto, tanto ancora.

Visita il sito e scegli un regalo speciale per un magico Natale a favore di ASEOP
Links
13/12/2015, Carpineti - Salone della Pagoda
Facebook
CHRISTIAN & GIORGIA
Christian & Giorgia
Programma
Domenica 13 dicembre p.v.
alle ore 16
presso il Salone della Pagoda - Largo Alpini, 1 - Carpineti,

grazie al contributo organizzativo del comune di Carpineti e dell’Istituto comprensivo “G. Gregori” di Carpineti-Casina, verrà presentato il libro scritto da Armido Malvolti
“Christian e Giorgia”
nel quale l’autore affronta una tematica difficile: la leucemia infantile.

Lo fa scrivendo un romanzo che è anche un diario attraverso i giorni di paura, sconforto e speranza, fino alla completa guarigione del piccolo Christian di Carpineti.
L’autore si “immerge” nella vicenda, emotivamente coinvolto, ma con la capacità di osservarne lucidamente tutti i passaggi. Alla fine i protagonisti ne usciranno certamente diversi, cambiati nel loro essere profondo.

A parlare sono il giovane ammalato, la sorella, i genitori, i medici, gli psicologi che hanno seguito il caso e l’autore stesso, che vuole dare con il suo libro una testimonianza e una certezza: dalla leucemia si può guarire.

Molto interessante è il punto di vista della sorella rispetto alla malattia del fratello, che mette in luce un aspetto importantissimo: spesso ci si concentra solo sul piccolo ammalato e non si porge attenzione ai segnali anche inconsapevoli della difficoltà dei fratelli a elaborare le nuove dinamiche che si creano in famiglia.

Un libro forte, a tratti duro, ma con sprazzi di serenità e normale quotidianità: la vita va avanti.

Un libro molto documentato sulle risorse della medicina oggi, che lascia ai lettori un grande messaggio di speranza.

Il libro, che si avvale della copertina di Mauro Moretti, è pubblicato dalle Edizioni Helicon.

In allegato il programma
12/12/2015
Facebook
CENA - CONCERTO ALLA POLISPORTIVA GINO NASI A FAVORE DI ASEOP
Cen e Concerto
Menù
Sabato 12 Dicembre
dalle ore 20,30
presso la Polisportiva Gino Nasi, Via Traquinia n.55 - Modena

si terrà la Cena - Concerto a favore del Progetto di Accoglienza La Casa di Fausta.

Il Concerto sarà tenuto da gruppo
Gospel Soul - Coristi in Carpi.
Amanti del canto e della musica,con vite e mestieri diversi,
sono approdati al gospel contagiati dalla vitalità e dall’allegria di questo genere musicale che coinvolge in toto: voce e mani, spirito e corpo. E' un genere che non ci si può limitare ad “ascoltare”, perché quasi senza accorgertene ti ritrovi a battere le mani, i piedi, a canticchiare e.... sorridere.

Trenta “anime gospel” a formare un’unica “Anima Gospel”,
una "Gospel Soul". La magia è cantare insieme, condividendo entusiasmo e voglia di divertirsi!

Per informazioni
Polisportiva Gino Nasi Tel. 059 362389

In allegato il menù della serata

10/12/2015, Palazzetto dello Sport di viale Molza - Modena
Facebook
MERCANTINGIOCO 2015
Mercantingioco 2015
Domenica 13 dicembre
Dalle ore ore 8,30 alle ore 13,00
presso il Palazzetto dello Sport di viale Molza a Modena

ASEOP sarà presente con un laboratorio creativo a MERCANTINGIOCO 2015.

Il mercato dei bambini anche quest’anno sarà organizzato da Memo - Settore Istruzione del Comune di Modena, insieme al Consorzio Il mercato.
Questo antico gioco di strada della compravendita ha ormai una storia nella città e viene proposto in concomitanza del mercato straordinario.

Al Mercantingioco i bambini organizzano le loro bancarelle per la vendita di giocattoli, di oggetti dimenticati o creati appositamente, si attivano per proporre, inventare, negoziare... . E così incontrano altri bambini, ragazzi, adulti, persone diverse per interessi, culture e abilità che hanno deciso di trascorrere una mattina di gioco in una dimensione sociale e di divertimento.

Le scuole di ogni ordine e grado hanno la possibilità di partecipare con propri progetti, coinvolgendo studenti, genitori e insegnanti nella vendita e nell’organizzazione di attività ludiche.
Per le associazioni è un’occasione per promuovere e sostenere iniziative di solidarietà, attraverso laboratori e varie attività per raccolta fondi a scopo benefico.

Possono iscriversi all’iniziativa:
- i ragazzi da 6 a 14 anni frequentanti la scuola primaria o secondaria di 1° grado;
- le scuole di ogni ordine e grado
- le associazioni

Iscrizioni per bambini e ragazzi
L’iscrizione per bambini e ragazzi sarà a pagamento con biglietto di € 5,00 per una postazione
I bambini che si sono prenotati on-line possono collocarsi direttamente nella postazione con il numero assegnato.
Coloro che non hanno prenotazione possono registrarsi la mattina stessa. Saranno assegnate le postazioni eventualmente libere fino a esaurimento posti.

Iscrizioni on line
Per domenica 13 dicembre: dalle 14 di lunedì 30 novembre

Iscrizioni per scuole e associazioni
Le associazioni e le scuole e di ogni ordine e grado devono iscriversi utilizzando l’apposita scheda rinvenibile sul sito di Mercantingioco 2015 da inviare per fax oppure per e mail a carla.pollastri1@comune.modena.it - fax 059.2034323 - tel. 059.2034318 da lunedì 23 novembre a lunedì 30 novembre 2015

Per informazioni
Carla Pollastri tel. 059 2034318 - carla.pollastri1@comune.modena.it - memo@comune.modena.it
10/12/2015, Bocciofila Modenese - Modena
Facebook
PRANZO DI NATALE E MERCATINI DELLA SOLIDARIETÀ
Bocciofila Modenese
Domenica 13 Dicembre
Pranzo di Natale
e Mercatini della Solidarietà

dalle ore 10.30 alle ore 16.30
presso la Bocciofila Modenese

a favore delle Associazioni
ASEOP onlus, ANT e Club Idea Arte

Menù
Tortellini
Zampone e Cotechino con fagioloni e purè
Dolci della casa

Per informazioni e prenotazioni
Bocciofila Modenese Tel. 059 224171
06/12/2015, Teatro Storchi - Modena
Facebook
HAKUNA MATATA
Hakuna Matata
Domenica 6 Dicembre 2015,
alle ore 15,30
e alle ore 20,30
presso il Teatro Storchi a Modena

ritorna la rappresentazione teatrale
“Hakuna Matata”

Spettacolo teatrale liberamente ispirato a “Il Re Leone”, messo in scena dal “Corlo Chorus Grop”, gruppo nato appunto in quel di Corlo.

Dato il successo che lo spettacolo ha avuto nella sua prima teatrale, domenica vi saranno due repliche una alle 15.30 ed una alle 20,30.

Il “Corlo Chorus Grop” si presenta in questo modo:
«Quando negli anni ’80 scegliemmo di chiamarci così avevamo in mente molte cose: prima di tutto la nostra origine, un piccolo borgo di provincia, ma dalle potenzialità degne di una città. Poi la forza dello stare insieme, dell’essere appunto in tanti con una voce sola: quella dello spettacolo. E adesso eccoci qui, i figli dei ragazzi di allora, con questa nuova produzione che coinvolge una settantina di giovani. Abbiamo costruito scenografie, disegnato e confezionato maschere e costumi. Cantiamo, balliamo e recitiamo, ma soprattutto ci divertiamo, convinti che il divertimento dilagherà in tutti coloro che verranno a vederci.»

Il ricavato della serata sarà devoluto a favore della realizzazione del Progetto di Accoglienza La Casa di Fausta

Prevendite Biglietti:
- Ferramenta Utilcasa Via Battezzate n. 38 Corlo (MO)
- Manine d'Oro Giocattoli Via G. Marconi n. 49 Modena
- Segreteria ASEOP Via del Pozzo n.71 Policlinico di Modena
Links
05/12/2015, Curiosa in Fiera - Modena
Facebook
UNA DECORAZIONE PER NATALE PER SORRIDERE 2015
Banner
"Una decorazione per Natale per Sorridere 2015" è un'iniziativa firmata Creare Insieme promossa da Curiosa in Fiera (ModenaFiere 5-8 dicembre 2015) rivolta a tutti gli intrepidi con il pallino della pallina.

Scatena la tua creatività natalizia!
* registrati su www.creareinsieme.it
* crea e decora la tua decorazione
* spediscila alla redazione di Creare Insieme.it
entro martedì 1 dicembre

Tu crei la pallina e noi la mettiamo in bella mostra.

Tutte le decorazioni parteciparanno ad una votazione popolare on line: alle 4 creative più votate verranno riservate speciali sorprese!

Le creazioni saranno esposte a Curiosa in Fiera (ModenaFiere 5-8 dicembre 2015) e l’intero ricavato verrà devoluto ad ASEOP Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica Onlus, a favore della realizzazione del progetto “La Casa di Fausta”

Per informazioni:
Segreteria ASEOP onlus
Tel 059 4224412
Allegati
25/11/2015, Capolinea Cafè - Nonantola
Facebook
CENA DI SOLIDARIETÀ
Cena di Solidarietà
Mercoledì 25 Novembre e Domenica 28 Novembre 2015
presso il Capolinea Cafè
Via A. Moravia n. 3 - Nonantola

si terrà
Cena di Solidarietà
a favore della realizzazione del Progetto La Casa di Fausta

Due serate all'insegna del divertimento con il gruppo
"Canta che ti passa"
accompagnato da ottime tigelle, gnocco e altro che non ti aspetti.

E' indiapensabile la prenotazione
Capolinea Cafè Tel. 059 548566
21/11/2015, Carpi-Modena
Facebook
INSIEME PER UNA GIORNATA DI AIUTO CONCRETO
Coop Estense
Sabato 21 Novembre 2015
presso i Centri Commerciali
Borgogioioso di Carpi
e i Portali di Modena

in occasione della giornata
“Insieme per Una Giornata di Aiuto Concreto”,
promossa da Coop Estense,

sarà possibile acquistare giocattoli e materiale didattico che verrà donato ad ASEOP
14/11/2015, Forum Monzani - Modena
Facebook
SORRIDIAMO PER.....
Sorridiamo per....
Sabato 14 Novembre 2015
alle ore 21.00
presso il FORUM MONZANI
Via Aristotele n.33 a Modena

si terrà una fantastica serata di cabaret

SORRIDIAMO PER……..

che vedrà un Presentatore d’eccezione come Andrea Vasumi

e la straordinaria partecipazione di
Giuseppe Giacobazzi
Marco Baz Bazzoni
Sergio Sgrilli
Paolo Migone
Mancio e Stigma “EMO”
Giorgio Verduci
Regia di Patrik Contarini

I proventi della serata saranno destinati al sostegno del Progetto di Accoglienza “La Casa di Fausta”.

In seguito alla grande affluenza che si registra presso il Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena (costituito dalle Strutture di Oncoematologia Pediatrica, Chirurgia Pediatrica, Pediatria, Neonatologia, Ginecologia, Ostetricia, Day Hospital Pediatrico, Pronto Soccorso Pediatrico, Neuropsichiatria Infantile) di bambini bisognosi di cure provenienti dalle diverse aree del territorio nazionale e dall’estero, si è riscontrata la necessità da parte di ASEOP di realizzare una struttura capace di dare ospitalità e conforto ai piccoli pazienti, ubicata in area adiacente al Policlinico di Modena, a servizio del Dipartimento medesimo e costituita da 12 nuclei abitativi indipendenti, una biblioteca, un’area ludica interna ed esterna, una palestra per la riabilitazione motoria, due uffici.

Partecipate numerosi e aiutateci a realizzare “La Casa di Fausta”, una Casa Lontano da Casa per i bambini ricoverati e loro famiglie.

Per informazioni e prenotazioni
ASEOP onlus
Tel. 059 4224412 – Email info@aseop.it

In allegato la locandina dello spettacolo
25/10/2015, Montecreto
Facebook
30^ FESTA DELLA CASTAGNA D'ORO PER ASEOP
30^ Festa della Castagna d'Oro
30^ FESTA DELLA CASTAGNA D'ORO PER ASEOP

Domenica 25 ottobre 2015
ore 16.00
Via Roma, 24
Municipio di Montecreto

nel pomeriggio ASTA BENEFICA a favore del progetto La Casa di Fausta con il battitore d'eccezione ANDREA VASUMI e consegna del premio ad ASEOP della CASTAGNA D'ORO 2015!!

Per informazioni
Comune di Montecreto
Tel. 0536 63722
e.mail turismo@comune.montecreto.mo.it
24/10/2015, Club La Meridiana - Formigine
Facebook
GNOCCO, RISATE E SOLIDARIETÀ
Meridiana Solidarietà onlus
Sabato 24 Ottobre 2015
alle ore 20.00
presso Club La Meridiana
Via Adriano Fiori n.23 a Formigine

Meridiana Solidarietà onlus
organizza

Gnocco, Risate e Solidarietà

a favore del Progetto La Casa di Fausta

Prenotazioni presso la segreteria sportiva del Club La Meridiana tel. 059-550153

In allegato la locandina dell'evento

Allegati
15/10/2015, Formigine-MO
Facebook
ASTA PER LA CASA DI FAUSTA: OPERE D'ARTE E QUADRI - PARTE 1^
Programma
Domenica 18 ottobre 2015
alle ore 16.00
presso i Magazzini San Pietro
via San Pietro 12 - Formigine (MO)

si terrà una speciale iniziativa:

“ASTA PER LA CASA DI FAUSTA:
OPERE D'ARTE & QUADRI – parte I”

il ricavato sarà devoluto a sostegno del Progetto di Accoglienza La Casa di Fausta.

Battitori d’eccezione dell’Asta saranno Katia Follesa e Alessandro Betti da Zelig.

L’evento sarà preannunciato da tre serate (ad ingresso gratuito) per presentare e proporre le Opere d’Arte e i Quadri che andranno all’asta: a partire da giovedì 15 ottobre alle ore 18.30 si alterneranno diversi ospiti del mondo dello sport e dello spettacolo, oltre ad un aperitivo con delitto proposto dalla compagnia teatrale Cicuta e tanta buona musica.

Vi ricordiamo che per partecipare all’Aperitivo con Delitto in programma Venerdi 16 Ottobre è necessaria la prenotazione _ Per info e prenotazioni contattare Elena al num. 347.3691323 (sono ancora disponibili dei posti).

Vi anticipiamo inoltre, che grazie alle numerosissime donazioni di gadget di personaggi appartenenti al mondo dello sport e della musica è in fase di preparazione un’asta ON-LINE: “ASTA PER LA CASA DI FAUSTA: GADGET AUTOGRAFATI SPORT & MUSICA – parte II, il cui ricavato sarà destinato sempre al sostegno del progetto la Casa di Fausta.

In allegato il programma completo.

Vi aspettiamo numerosi!

14/10/2015
Facebook
CONAD E ASEOP, INSIEME PER AIUTARE I BAMBINI CHE SONO IN OSPEDALE
ASEOP e CONAD insieme
Brochure
Conferenza Stampa
Casa di Fausta
“Cuccioli del Cuore” è la nuova collezione solidale promossa da Conad in concomitanza con la riapertura delle scuole, con l’obiettivo di raccogliere fondi a sostegno di ASEOP .

Il meccanismo è semplice: fino al 14 ottobre, in tutti i punti vendita Conad delle province di Modena e Mantova (presentando la propria Carta Insieme) ogni 20 € di spesa con un piccolo contributo aggiuntivo di 0,99 € si potrà ricevere una delle 12 gommine con i personaggi della raccolta “Cuccioli del Cuore - A spasso nella Preistoria”. Per ogni cucciolo ritirato dai clienti Conad saranno donati 0,50 € a sostegno di ASEOP.

I fondi così raccolti contribuiranno alla realizzazione del progetto di accoglienza di ASEOP “La Casa di Fausta”.

“Maggiore sarà la condivisione, la partecipazione ed il successo della raccolta Cuccioli del Cuore, tanto più sarà possibile contribuire al progetto di ASEOP in favore di tanti bambini che necessitano non solo di cure mediche d’avanguardia, ma anche di un sistema di accoglienza e di attività ludiche, educative e terapeutiche a misura di bimbo. - sottolinea Gian Luigi Covili, Direttore Area Emilia Nordiconad - Essere solidali con le realtà del territorio che più necessitano di sostegno fa parte del nostro modo di essere imprenditori all’interno della comunità locale. In questo caso, al nostro impegno si accompagna inoltre una sensibilità particolare per il mondo dell’infanzia, che da sempre caratterizza in modo forte le nostre opere di responsabilità sociale. La solidarietà è un valore che i clienti Conad sono ormai abituati a riconoscere nelle nostre iniziative, e che sono certo saranno pronti a sostenere con grande attenzione e disponibilità anche in questa occasione.”

“La Casa di Fausta per ASEOP rappresenta un sogno che diventa realtà. Un grande progetto di Accoglienza rivolto ai bambini del Dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena e loro famiglie che si trovano a vivere, loro malgrado, l’esperienza terribile della malattia e del ricovero prolungato – interviene Erio Bagni, Presidente di ASEOP onlus – Un sogno che ha visto la collaborazione del Comune di Modena, della Provincia di Modena, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, della cittadinanza e ora di CONAD che con la sua sensibilità da sempre dimostrata in ambito sociale, ci aiuterà a raggiungere un importante traguardo che rappresenterà un grande valore sociale per la nostra città. Per vincere la battaglia contro le malattie, con particolare riferimento a quelle pediatriche, bisogna raccogliere il maggior numero di forze possibili affinché ai bambini in cura presso il Policlinico di Modena provenienti da zone lontane, ed alle loro famiglie, si possa garantire l'ospitalità presso una struttura accogliente e famigliare, una casa lontano da casa.”

Siccome i dinosauri affascinano da sempre i più piccoli e non solo, la raccolta "Cuccioli del Cuore" è dedicata al mondo della Preistoria. Ognuno dei 12 personaggi, 12 simpatici cuccioli di dinosauro da collezionare, prevede un kit composto da una gomma da cancellare, un guscio calamitato per conservarla e un tatuaggio trasferibile.

Grazie alla collaborazione tra Conad e ASEOP, con la nuova collezione di gommine “Cuccioli del Cuore” il ritorno a scuola non sarà quindi solo più divertente: sarà soprattutto più generoso e solidale.


01/10/2015, Ristorante La Bocciofila Modenese - Modena
Facebook
MARATONA DEL TORTELLINO
Maratona del Tortellino
A partire da Giovedì 1 ottobre 2015
presso il Ristorante La Bocciofila Modenese
in Via Verdi 101 a Modena

tutti i Mercoledì e Giovedì
dalle ore 15.00 alle ore 19.00

si terrà la "Maratona del Tortellino"
Corso di preparazione di Tortellini
tenuto dalla Cuoca Betty!

Il sentimento legato alla tradizione culinaria in Emilia Romagna è saldamente legato a queste immagini, alla terra, ai suoi frutti e alle figure che lo hanno amato, celebrato e lavorato fino ad oggi, portando avanti la passione per il buon cibo riconosciuta a livello internazionale. Questo corso tenuto dalla cuoca Betty e dalle sapienti mani delle Rezdore modenesi, può essere considerato un viaggio nel tempo, nei saperi e nei sapori, annusando gli ingredienti e ricostruendo la storia del celeberrimo piccolo scrigno di gusto che è simbolo della nostra terra.

Buon appetito a tutti!

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto a favore della realizzazione del Progetto La casa di Fausta.

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel. 059 4224412
21/09/2015, Ponte Alto - Modena
Facebook
APERI-CENA ALL'OSTERIA DELLA SOLIDARIETÀ CON ASEOP E ADMO EMILIA ROMAGNA
Aperi-Cena All'Osteria della Solidarietà
AperiADMO
AperiASEOP
Dal 26 Agosto al 21 Settembre
torna l’Aperi-Cena dell’Osteria della Solidarietà
alla Festa di Ponte Alto (Modena).

I volontari di ASEOP onlus e di ADMO Emilia Romagna vi aspettano dal martedi alla domenica all'ora dell'aperitivo per viziarvi con un ricco e sfizioso buffet da abbinare ad un buon calice di vino o ad un cocktail.

Venite a trovarci a partire dalle ore 19.00 presso lo stand posizionato nell’area Politica, Cultura e Mostre (Ingresso Freto)!!!

Cuoca sopraffina, barman e tanta buona compagnia…..questi gli ingredienti che delizieranno le serate...... un tocco di novità al consueto happy hour!

Sarà un LUOGO DI INCONTRO per la NASCITA DI NUOVE IDEE!

Vi ricordiamo che per le vostre cene, è possibile prenotare un tavolo, contattando la Segreteria ASEOP allo 059/4224412 o via mail info@aseop.it.

L‘iniziativa permettera’ di sostenere importanti progetti promossi dalle associazioni quali la realizzazione del progetto di accoglienza “La Casa di Fausta” sostenuto da ASEOP e l’acquisto di kit salivari per il prelievo dei dati genetici, necessari per diventare potenziale donatore di Midollo Osseo, sostenuto da ADMO Emilia Romagna.

Vi aspettiamo numerosi!!!

In allegato il menù
Allegati
05/09/2015, Parco Vistarino-Sassuolo
Facebook
TANTE FAMIGLIE PER UNA CITTÀ
Tante Famiglie per una Città
Programma
TANTE FAMIGLIE PER UNA CITTA'
Sabato 5 Settembre 2015
dalle ore 16.00
presso Parco Vistarino a Sassuolo (MO)

Riapre il Centro per le Famiglie di Sassuolo che ospita da diversi anni l'associazione in occasione degli incontri nascita per la donazione del sangue cordonale....
Una festa per i bambini a cui ASEOP in collaborazione con il Centro per le Famiglie offrirà un laboratorio davvero originale:

SCUOLA PER SUPERPILOTI: PER CORRERE INSIEME VERSO IL FUTURO...non mancate!

06/08/2015, Pavullo nel Frignano
Facebook
5^ FESTA PROVINCIALE ASEOP
Programma 5^ Festa Provinciale ASEOP_Pavullo nel Frignano
Concorso Scatta una Foto_Regolamento
Ritorna a Pavullo
Giovedì 6, Venerdì 7, Sabato 8 e Domenica 9 Agosto,
nelle centrali piazze Montecuccoli e San Bartolomeo,
la 5^ Festa Provinciale di Aseop,
Festa dell'Associazione che ogni anno celebra nel capoluogo del Frignano la propria attività grazie al lavoro dei tanti volontari.. Sarà un appuntamento in particolare per le famiglie, con tante iniziative a loro dedicate e dove i bambini potranno divertirsi al Baby Park con gonfiabili, gadgets e waterball.

Nelle quattro serate oltre a musica, intrattenimenti e divertimento, dalle ore 19.00 saranno in funzione Stand Gastronomici dove si potranno gustare prelibati piatti e dove i celiaci potranno trovare pietanze senza glutine.

L'intero ricavato della Festa sarà devoluto a favore della realizzazione del nuovo Progetto di Accoglienza La Casa di Fausta ideato e sostenuto da ASEOP.

Oltre a questo gli Amici di ASEOP di Pavullo ASEOP non finiscono mai di sorprendere! Ecco a voi un "gioco" a cui potrete, anzi, dovrete partecipare in attesa della festa: Scatta una Foto con ASEOP! Scattate una foto o un selfie con una locandina o volantino di ASEOP e pubblicatela su Facebook o Istagram. Condividete e che inizi la gara! Emoticon smile #aseop2015 (in allegato il regolamento)

Partecipate numerosi, il divertimento è GARANTITO!

Facebook: amici di aseop

In allegato programma e regolamento del concorso “Scatta una Foto con ASEOP”

Per informazioni:
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412 - e.mail info@aseop.it
28/07/2015, Pievepelago (MO)
Facebook
MAURIZIO LASTRICO PER ASEOP
Maurizio Lastrico per ASEOP
È arrivato uno dei momenti più attesi della nona edizione della rassegna pro Aseop ‘Insieme per un sorriso e un futuro di speranza’, che porta in Appennino comici e personaggi di fama nazionale, con eventi all’insegna del divertimento e della solidarietà. Questa sera, 28 luglio, sul palco di piazza Vittorio Veneto a Pievepelago ci sarà il comico Maurizio Lastrico, che porterà nell’alto Frignano, direttamente da Zelig, la sua celebre Divina Commedia rivisitata e tanti sketch in anteprima. «Sono venuto in Appennino all’inizio dei miei primi spettacoli – ci racconta Lastrico -, ma torno molto volentieri. Mi hanno detto che Pievepelago è un posto davvero speciale. Sono molto curioso».

Cosa devono aspettarsi turisti e residenti che senza dubbio affolleranno la piazza del comune montano? «Be’ – spiega il comico –, sicuramente la migliore Divina Commedia, ma anche sketch come l’allenatore dei bambini, il signore del bar, i numeri che sosituiscono le parolacce, e la Bibbia condensata in cinque minuti». Non mancheranno momenti di interazione con il pubblico, assicura Lastrico, ma anche sketch in anteprima. «Proporrà al pubblico delle novità che metterò in scena nella prossima stagione. Le proverò a Pievepelago in anteprima».

Lastrico, come gli altri comici che ‘prestano’ la loro capacità di far ridere alla rassegna a titolo gratuito, darà quindi il suo prezioso contributo ad Aseop, e in particolare alla realizzazione della Casa di Fausta, gli appartamenti riservati alle famiglie dei bambini ricoverati in oncologia pediatrica, in costruzione accanto al Policlinico di Modena.

«Le iniziative di beneficienza sono tante – dice Lastrico –, e purtroppo bisogna fare delle scelte. Ma tantissimo colleghi hanno partecipato negli anni a questa rassegna, e sono rimasti legati a questa storia. Per questo ho deciso di aderire anche io. Mi fido», sorride, e aggiunge: «Iniziative del genere sono positive anche per noi. C’è uno scambio positivo con il pubblico e si vedono posti nuovi. Penso proprio che mi fermerò a Pievepelago anche il giorno dopo lo spettacolo».

L’appuntamento con Maurizio Lastrico, il cui spettacolo sarà preceduto dalla musica dei Reo Carlas, è in piazza Vittorio Veneto a Pievepelago alle 21.

La manifestazione ‘Insieme per un sorriso e un futuro di speranza’, a favore di Aseop, è organizzata dalla onlus BambinInsieme di Pievepelago, con la collaborazione di ‘Spettacoli Pro’ di Patrick Contarini con il sostegno tra gli altri di Lapam e Bper.

Si svolge in modo itinerante in tutti i comuni dell’Appennino.

I prossimi appuntamenti sono il 5 agosto con Sergio Sgrilli da Zelig a Sestola, il 9 a Sassostorno Paolo Migone, il 21 a Fiumalbo concerto dei Viulan e il 28 Paolo Cevoli e Claudia Penoni di Zelig a Fanano.

04/07/2015, Appennino Modenese
Facebook
INSIEME PER UN SORRISO ED UN FUTURO DI SPERANZA....9^ EDIZIONE 2014
Insieme per un sorriso ed un futuro di speranza
Anche quest'anno dal 4 luglio l'appennino modenese si animerà nel nome della Solidarietà.
Gruppi musicali, comici, attori, eventi sportivi allieteranno le serate estive itineranti da Riolunato a Pievepelago passando per S.Annapelago e Acquaria.

Uniti nella lotta alle patologie oncoematologiche....INSIEME alle Associazioni ASEOP e BambinInsieme costruiremo La Casa di Fausta

Partecipate, il divertimento è garantito.

In allegato programma e locandine eventi

Per informazioni
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412
E.mail info@aseop.it

04/07/2015, Appennino Modenese
Facebook
INSIEME PER UN SORRISO ED UN FUTURO DI SPERANZA....9^ EDIZIONE 2015
Insieme per un sorriso ed un futuro di speranza - Programma Luglio
Programma Luglio_ Acquaria Festa dell'Apy Day
Insieme per un sorriso ed un futuro di speranza_ Programma Agosto
Programma Luglio_Sant'Anna Pelago
LUNARIO Fest - 4 luglio 2015
Anche quest'anno dal 4 luglio al 28 agosto l'appennino modenese si animerà nel nome della Solidarietà.
Gruppi musicali, comici, attori, eventi sportivi allieteranno le serate estive itineranti da Riolunato a Pievepelago passando per S.Annapelago e Acquaria e proseguendo per Sestola, Sassostorno per arrivare a Fiumalbo e Fanano.

Uniti nella lotta alle patologie oncoematologiche....INSIEME alle Associazioni ASEOP e BambinInsieme costruiremo La Casa di Fausta

Partecipate, il divertimento è garantito.

In allegato programma e locandine eventi

Per informazioni
Segreteria ASEOP
Tel 059 4224412
E.mail info@aseop.it
23/06/2015, Castelvetro (MO)
Facebook
STREGHE DI VINO E DI VERSO
Streghe di Vino e di Verso
I produttori di vino si raccontano, presso la tenuta di Villa Cialdini di Castelvetro il 23 giugno 2015 dalle ore 18,30 aspettando la mezzanotte del giorno più lungo e luminoso dell’anno.

Una serata a scopo benefico, aspettando la notte di San Giovanni tra degustazioni, storia, leggende e danze alla Tenuta Villa Cialdini. Nella cornice di una sera d'estate si degusteranno prodotti di nomi eccelsi del mondo del vino, tra i quali Cleto Chiarli tenute agricole e altri.

Ad allietare la serata, immersi nel verde, tra fuoco e rugiada si potranno godere delle performance di artisti, ballerini e poeti.

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto all' Associazione Aseop di Modena a sostegno della realizzazione del progetto di accoglienza La Casa di Fausta.
20/06/2015, Carpineti - Reggio Emilia
Facebook
PARCO MATILDE IN FESTA PER ASEOP
Carpineti in festa
PARCO MATILDE IN FESTA PER ASEOP e ADMO ER: Sabato 20 giugno e domenica 21 giugno
presso il Parco Matilde - Comune di Carpineti (RE).

Leggi il programma, partecipa all'evento ed invita i tuoi amici a sostenere il progetto La Casa di Fausta di ASEOP.

Due giornate rivolte alle famiglie, agli amici ed ai sostenitori di ASEOP e ADMO Emilia Romagna che si svolgeranno all'interno del parco pubblico, immerso nel centro del paese, da sempre uno dei più importanti luoghi di aggregazione della comunità carpinetana.

Per informazioni
Segreteria ASEOP onlus
059 4224412
12/06/2015, Concordia sulla Secchia - MO
Facebook
PORK FACTOR WEEK END 2015
Pork Factor 2015
Cartolina Pork Factor 2015
PORK FACTOR 2015

Grazie all'Associazione I Fiol d'la Schifosa, dopo il grande successo della prime due edizioni, il 12 - 13 - 14 GIUGNO presso il Campo Sportivo di Concordia sulla Secchia ritorna il PORK FACTOR WEEK END, la grande manifestazione che mette in competizione i più grandi gruppi di grigliatori della zona.

Il 13 giugno si svolgerà l'ormai famosa gara di grigliate:
IL MASTER PORK.
Ben 17 squadre si sfideranno per la miglior carne alla griglia. Ogni squadra, oltre a preparare e cuocere la carne nel migliore dei modi, dovrà anche allestire il proprio stand adattandolo alla scenografia di un film famoso.

SARA' IL GRANDE SPETTACOLO DEL MOVIE-PORK
Il pubblico partecipante...con soli 10 euro, avrà libero accesso alla zona gara e potrà assaggiare la carne cotta dalle squadre...SENZA NESSUN LIMITE DI QUANTITA' !!!
Sarà il pubblico a decidere tramite votazione la carne migliore e la scenografia più bella.

Il ricavato della giornata sarà devoluto a favore della realizzazione del Progetto di Accoglienza La Casa di Fausta e di altri progetti di realtà locali

Scarica il programma del weekend

Per informazioni
Segreteria ASEOP tel 059 4224412
Links
Spot
06/06/2015, Ravarino - MO
Facebook
IV^ EDIZIONE RAVARINO 4X4
Ravarino4x4
Pro Loco Ravarino organizza
per Sabato 6 giugno
e Domenica 7 Giugno
la IV^ edizione di

RAVARINO 4x4

Pista auto preparate e speciale auto di serie

ASEOP sarà presente con il Gioco del Salame

Per informazioni
Giuseppe 349 8184934
e.mail ravarino4x4@libero.it
Links
30/05/2015, Modena - Parco Enzo Ferrari
Facebook
TUTTO COL GIOCO NIENTE PER GIOCO - 3^ EDIZIONE
Tutto col Gioco Niente per Gioco
Tutto col Gioco niente per Gioco
ASEOP, unitamente ai genitori provenienti dalle diverse parti del mondo ed in collaborazione con il personale medico dell'Unità Operativa di Oncoematologia Pediatrica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena, organizza "TUTTO COL GIOCO NIENTE PER GIOCO". che si terrà il 30 maggio 2015 al Parco Ferrari a Modena: una giornata di festa all'insegna del gioco, della musica e dei colori che rappresenterà una preziosa occasione per parlare delle Drepanocitosi.

Negli ultimi anni infatti, il fenomeno dell'immigrazione ha portato a vivere in Italia molti portatori di questa emoglobinopatia e in particolare Modena ha il più alto numero di bambini affetti di tutta l’Emilia-Romagna. La Drepanocitosi, nota a molti come anemia falciforme, è una malattia congenita del sangue endemica in tutta l'area del mediterraneo.

Per questo motivo il desiderio di promuovere una giornata di sensibilizzazione che sia soprattutto una festa, per tutti i bambini e le loro famiglie, consapevoli che il clima di serenità e spensieratezza che contraddistinguerà la giornata è il più congeniale a far passare il messaggio positivo della lotta attiva alla cronicità.

L'iniziativa inizierà alle ore 16.00 per terminare alle ore 21.00 con un concerto (in allegato il programma completo della giornata)

Il ricavato della festa sarà devoluto a favore della realizzazione della Casa di Fausta

29/05/2015, Pozza di Maranello
Facebook
FESTIVAL DEL CONTADINO
Festival del Contadino
Programma F
Programma R
A Maranello torna il “Festival del Contadino”

da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno
cinque giorni di appuntamenti
all’Azienda Agricola Casone di Sotto
in Via Prazecco 4
Pozza di Maranello

tra conferenze, laboratori didattici, musica e balli e stand enogastronomici all’insegna del ritorno alla natura. Questo il programma degli appuntamenti:
- venerdì 29 maggio alle ore 19 apertura festa con inaugurazione della mostra “Aggiungi un posto a tavola” (a cura della Fattoria Germoglio), conferenza “Natural Resistence” (la “resistenza” dei piccoli produttori agricoli rispetto all’economia globale, a cura di Lorena Suppini della Fattoria didattica Germoglio), aperitivo agricolo e apertura stand gastronomico a km. 0 a cura del gruppo dei veri contadini d’assalto del Gruppo “Tigella km 0”, serata “Baracca” con musica country e scuola di ballo country, stand gastronomico.

- Sabato 30 maggio alle 11 il laboratorio didattico “Facciamo il pane!” a cura della fattoria Santa Rita (Cognento), per tutto il giorno mostre aperte, esposizione di trattori d’epoca, alle 19.30 apertura stand enogastronomico con menù a Km 0 (anche la pizza) e serata balera con musica dal vivo ballo liscio.

- Domenica 31 maggio per tutto il giorno “Antichi Mestieri”: figuranti in costume con dimostrazioni di tutti i mestieri del mondo rurale ormai scomparsi, alle 11 laboratorio didattico “Facciamo la pasta all’uovo!” a cura della fattoria S. Antonio (Formigine), alle 12.30 apertura stand enogastronomico con aperitivo agricolo, dalle 15 alle 19 il laboratorio didattico di falegnameria “costruiamo una bat-house” (casa per pipistrelli) a cura della Fattoria Il Dolce Tarlo (San Possidonio), alle 18 la conferenza “Aggiungi un posto a tavola - cibo per il corpo-cibo per la mente - cibo per l’anima” a cura di Aghni Giovanni Tonioni, fondatore e conduttore dell’associazione culturale Comunità Aurora, alle 19.30 apertura dello stand enogastronomico, in serata animazione con teatro dialettale.

- Lunedì 1 giugno alle 17 il laboratorio didattico “Balsamico, che passione!” a cura della Fattoria Il Barilotto (Spilamberto), alle 18 il laboratorio didattico “Se non ti mangio non ti butto!” a cura della Fattoria La Falda (Campogalliano), alle 19 conferenza sui cibi naturali a cura di Zelia Reggianini e apertura stand enogastronomico, in serata musica e balli Latino Americani.

- Martedì 2 Giugno alle 11 il laboratorio didattico “Il meraviglioso mondo delle api” a cura dell’azienda agricola “Dalle Alpi all’Appennino” (Formigine), alle 12.30 e 19.30 apertura stand enogastronomico, in serata ballo liscio con musica dal vivo. Per tutti i laboratori didattici prenotazione obbligatoria al 334/9276739.

ASEOP sarà presente con uno stando informativo e con il Gioco del Salame.

Parte del ricavato dell'iniziativa sarà devoluto ad favore dei progetti ideati, sviluppati e sostenuti da ASEOP


27/05/2015, Formigine
Facebook
LE SERATE DELLA BIBLIOTECA DEL GUFO
Le serate della Biblioteca del Gufo
Le serate della Biblioteca del Gufo

dal 27 maggio al 10 settembre 2015
letture e racconti sotto le stelle

Via Mazzini n.99 a Formigine

Un adulto che legge ad alta voce ad un pubblico appassionato compie un atto d’amore e ciò ha risvolti importanti sul piano emotivo, cognitivo, linguistico, sociale e culturale.
Dal punto di vista relazionale, nell’esperienza condivisa della lettura e dell’ascolto, le persone entrano in sintonia reciproca attraverso i mondi che prendono vita tra le pagine del libro, in una comunicazione intensa e piacevole fatta di emozione, amicizia, complicità, fiducia, che
rinsalda i legami del mondo.

Ingresso ad offerta libera.
Il ricavato delle serate sarà devoluto ad ASEOP a favore della realizzazione del Progetto di Accoglienza La Casa di Fausta.

In caso di maltempo le serate saranno annullate.

In allegato il programma.
27/05/2015, Modena
Facebook
UNA CORSA....VERSO CASA ...AI BLOCCHI DI PARTENZA
Una Corsa....verso Casa!
Volantino_retro
Testimonial ASEOP 2 ori olimpionici 42 Km: Gelindo Bordin (Seul 1988) Stefano Baldini (Atene 2004)
Corriamo insieme per costruire la Casa di Fausta!

Una Corsa verso Casa è una camminata, una corsa, una sfilata di colori in allegria.

Tutti possono essere protagonisti dell’iniziativa: chi corre, chi cammina, chi passeggia chiacchierando con calma. Famiglie, bambini, runners abituali o completi neofiti.
Tre diversi percorsi non competitivi con partenza ed arrivo al Policlinico di Modena.
Una 2 km interamente chiusa al traffico nell’area ospedaliera e due tracciati più lunghi, di 6 e 10 km, attraverso i vicini parchi della Resistenza, della Repubblica e Vittime dell’Olocausto.

Appuntamento il 27 maggio 2015 alle 19 con la seconda edizione, dopo il successo dell’esordio, lo scorso settembre, con ben 1.176 partecipanti al via.
Contribuisci anche tu al progetto di Aseop “La Casa di Fausta”, cui sarà destinato l’intero ricavato della manifestazione.

Aggiudicati la speciale t-shirt in tessuto tecnico dell’evento, iscrivendoti con la quota da 10 euro, oppure scegli tu il taglio della donazione con cui sostenere il progetto. Potrai anche scegliere di iscriverti alla corsa il giorno stesso, versando in loco la quota simbolica di 1,5 euro, che però non dà diritto alla maglietta.

Vieni a correre insieme a noi ed ai bambini delle Scuole Primarie e dell’Infanzia di Modena, che quest’anno saranno i grandi protagonisti del Progetto Scuole sulla 2 km, grande novità 2015.
Ci saranno i loro disegni esposti sul percorso ed il loro entusiasmo all’arrivo, quando ogni bambino riceverà in premio la medaglia di partecipazione.

E dopo la corsa, un ristoro gratuito per reintegrare le energie con il sorriso, durante le premiazioni delle scuole e delle società più numerose.

Iscriviti, indossa la t-shirt della gara e corri con noi per costruire la Casa di Fausta!


In allegato:
- Progetto Scuole
- Slides presentazione progetto·
- Mappe percorsi·
- Stradario·
- Modulo di iscrizione scuole
- Modulo di iscrizione singolo
- Modulo di iscrizione gruppi

Per ulteriori informazioni
Segreteria ASEOP onlus
Tel 059 4224412
E.mail info@aseop.it
Allegati
19/05/2015, Trattoria Redecocca - Modena
Facebook
CENA CON DELITTO
Cena con Delitto
Menù

CENA CON DELITTO 2
SECONDO SOLD OUT !!!!
Martedì 19 Maggio 2015 - Trattoria Redecocca

Carissimi grazie alla disponibilità della compagnia
Cicuta - Cene con delitto
Murder Party
e alla Trattoria Redecocca
abbiamo ricontattato i sostenitori rimasti esclusi dall'evento precedente e in un paio di giorni abbiamo completato le iscrizioni.

Il ricavato della serata sarà devoluto a favore della realizzazione del progetto La Casa di Fausta

Che dire.... se non un enorme grazie
a chi organizza e a chi partecipa.

Dato l'interesse speriamo presto di proporvi altri eventi...."AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO"...!!

Errata corrige: l'evento si terrà MARTEDI' 19 Maggio 2015.
16/05/2015
Facebook
FAVOLE ALLA RISCOSSA
Favole alla riscossa
Programma
Partner
La Società Ginnastica Solaris di Formigine
organizza per
Sabato 16 maggio 2015
presso il Palazzetto dello Sport di Formigine

FAVOLE ALLA RISCOSSA

un tuffo nel magico mondo della fantasia dove antiche storie di principi e pirati, di nani e streghe, di fate e animali parlanti, di improbabili magie, di avventure straordinarie e di tutto il mondo delle fiabe, si uniranno alla riscossa... a favore di ASEOP!
26/04/2015, Trent Ore per la Vita
Facebook
TRENTA ORE PER LA VITA.DONA ORA AL 45594 PER IL PROGETTO HOME
TuAmore - Progetto Home
Ogni anno, in Italia, circa 1.000 bambini e adolescenti si ammalano di patologie onco-ematologiche; questo equivale a dire che si ammala un bambino o un adolescente ogni 8 ore circa. I tumori colpiscono non solo i bambini, ma anche le loro famiglie. Uno dei due genitori è spesso costretto a lasciare il lavoro per poter accompagnare il figlio malato nel lungo percorso delle cure; a questo si aggiunge spesso la lontananza dai centri specializzati e l’inevitabile distacco da casa, da amici e parenti.

Anche quest'anno torna il “Progetto Home” dell’Associazione Trenta Ore per la Vita, che assicura ai bambini e agli adolescenti malati di tumore il diritto alle cure migliori possibilmente rimanendo a casa propria e quando ciò non fosse possibile, garantendo ai malati e alle loro famiglie una casa lontano da casa.

Per vincere la battaglia contro il tumore, bisogna raccogliere il maggior numero di forze possibili.

Dal 13 al 19 aprile sulle reti RAI, grazie al Segretariato Sociale, e dal 20 al 26 aprile su La7 verranno presentati i progetti in favore dei bambini malati di tumore. La sfida è molto impegnativa e, come ogni anno, l’Associazione conta sulla generosità dei suoi affezionati donatori per poter realizzare i progetti in cantiere. fra cui La Casa di Fausta.

Potrai sostenerci con un SMS o con una chiamata da rete fissa al 45594

Abbiamo bisogno del sostegno e dell’aiuto di tutti....insieme possiamo cambiare un destino!


24/04/2015
Facebook
TUTTO PRONTO PER L'EDIZIONE 2015 DI TRENTA ORE PER LA VITA
Trenta Ore per la Vita edizione 2015
“Trenta Ore per la Vita” sta per tornare in tv, dal 13 al 19 aprile sulle reti RAI e dal 20 al 26 aprile su La7, per raccogliere fondi per il progetto Home in favore dei bambini malati di tumore. Questo è, per il secondo anno consecutivo, il progetto 2015 dell’Associazione Trenta Ore per la Vita, che si avvale, come sempre, dell’infaticabile socio fondatore e testimonial Lorella Cuccarini.

In Italia ogni anno circa 1.700 bambini (cinque al giorno) e 400 adolescenti si ammalano di patologie onco-ematologiche e il dato è in aumento. I tumori colpiscono non solo i bambini, ma anche le loro famiglie; così per seguire i piccoli malati le famiglie colpite da questo dramma sono spesso costrette a spostarsi in regioni diverse visto che non in tutto il territorio italiano sono presenti centri di riferimento o reparti specializzati in oncoematologia pediatrica. Ogni anno infatti sono più di 2000 le famiglie accolte all’interno delle case accoglienza per un totale di quasi 100mila pernottamenti.

La campagna di “Trenta Ore per la Vita” – Progetto HOME – nasce proprio dall’esigenza di aiutare queste famiglie a restare unite, anche nella difficoltà del momento assicurando loro ciò di cui hanno davvero bisogno: una casa lontano da casa – questo è il senso del progetto Home – perché quando si ammala un bambino si ammala l’intera famiglia.

Per l’edizione 2015 sono previste quattro tipologie d’intervento:
•realizzazione di due case si accoglienza per le famiglie di bambini malati di tumore, "LA CASA DI FAUSTA"” a Modena e la “Casa di Alice” a Napoli;
•ristrutturazione di un reparto ospedaliero: si tratta del reparto di ematologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma e l’Unità Operativa di Radioterapia Pediatrica dell’AUO San Giovanni e Ruggi d’Aragona di Salerno;
•attuazione di due progetti di riabilitazione per bambini oncoematologici, uno a Firenze e uno a Milano;
•realizzazione di una rete video-diagnostica pediatrica in collaborazione con il Policlinico A. Gemelli (Roma).

Rispettando la pluriennale tradizione delle edizioni di “Trenta Ore per la Vita”, anche nel 2015 verrà sostenuto un progetto speciale: l’implementazione del reparto di maternità e neonatologia dell’Ospedale Saint Damien ad Haiti, il più grande ospedale pediatrico dei Caraibi.

Come sempre, Trenta Ore per la Vita non potrebbe impegnarsi nella realizzazione di tutti questi progetti senza i suoi donatori, più di un milione nel corso di venti anni di attività.

Anche quest’anno l’Associazione confida nel supporto e nella generosità dei suoi sostenitori.

Insieme faremo la differenza
23/04/2015, Trenta Ore per la Vita
Facebook
IL LAVORO DELL'ASEOP DA MODENA AL RESTO DEL MONDO
Firma del protocollo di intesa Trenta Ore per la Vita-ASEOP
Anche una piccola associazione può fare la differenza, grazie alla passione delle persone che sono coinvolte. Lo sa bene Erio Bagni, presidente dell’Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica Onlus (ASEOP) che nasce a Modena, ma negli anni ha allargato di molto il proprio campo d’azione, senza perdere di vista il rapporto con il proprio territorio.

Qual è la sua esperienza personale con i tumori pediatrici?

Come tanti altri genitori, il mio impegno in questo campo nasce proprio dall’esperienza personale: sono stato coinvolto direttamente nel mondo dell’oncologia pediatrica quando ho saputo della malattia di mia figlia, che all’epoca aveva 10 anni. Ero completamente ignaro, prima, di cosa potesse essere un tumore; figuriamoci un tumore pediatrico.

Conosceva già prima della malattia di sua figlia il mondo del no profit?

Assolutamente no. Prima lavoravo come dipendente in un’azienda e mi trovavo a Milano per un corso di formazione quando mia moglie mi chiamò, dandomi la notizia del ricovero di mia figlia. Sono tornato subito a casa, per poterle stare vicino, e da quel momento in poi mi sono trovato coinvolto in un mondo che mi era del tutto nuovo.

Come nasce l’idea di fondare l’ASEOP?

L’idea nasce perché all’epoca il reparto dell’ospedale aveva delle gravi carenze strutturali. Ad esempio, non c’era il bagno in camera; l’unico disponibile era in fondo al corridoio del reparto ed era usato sia dai genitori che dai bambini. Quella non era certo una condizione ottimale: ricordo che ci affacciavamo dalla porta della stanza fin dalle sei del mattino per vedere se il bagno era libero. Così, insieme ad altri genitori, abbiamo fondato nel 1988 l’ASEOP, per realizzare interventi di supporto al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Modena.

Quali sono stati i vostri primi progetti?

Per prima cosa ci siamo occupati delle strutture che non erano del tutto adeguate. Poi abbiamo pensato a sostenere i medici del reparto con diversi progetti per migliorare la qualità della vita dei piccoli pazienti. Uno dei lavori più importanti, su cui abbiamo lavorato tanto negli ultimi quindici anni, è stata la collaborazione internazionale con il Paraguay. Abbiamo avuto ospiti a Modena medici e infermieri, che sono stati formati dal personale dell’ospedale e i risultati sono sorprendenti: in tutta la durata del progetto, circa 700 bambini hanno ricevuto delle cure gratuite in un Paese povero, cambiando in modo radicale le percentuali di guarigione.

Di quale risultato in tutti questi anni è più orgoglioso?

Di risultati ce ne sono stati sicuramente tanti; e uno di quelli che ci ha dato più soddisfazione è la collaborazione con il Paraguay, perché ha portato alla nascita di un centro di oncoematologia pediatrica che ha in pochi anni raggiunto livelli di qualità altissimi. Poi ci sono tanti interventi sulle strutture dell’ospedale di Modena, che hanno migliorato la qualità della vita dei pazienti e il lavoro dei medici. Altro progetto per noi molto importante è quello relativo all’ospitalità, che nasce da un episodio di qualche anno fa. All’epoca la Dottoressa Fausta Massolo ha curato un bambino che risiedeva fuori città e il papà, per stargli vicino, ha dormito in macchina per tre mesi, accontentandosi di un panino come pasto. Da lì è nata l’esigenza di fornire degli appartamenti dove soggiornare durante i periodi di ricovero e abbiamo cominciato a lavorare alla “Casa di Fausta”.

Secondo lei, in quale ambito le associazioni possono ancora fare tanto?

All’interno della FIAGOP ci confrontiamo spesso su questa domanda: secondo me l’ospitalità è una delle esigenze più drammatiche. La richiesta di alloggi è in forte aumento per le difficoltà economiche delle famiglie e la perdita del lavoro e le associazioni possono aiutare. Inoltre è importante sostenere la ricerca, che può portare a nuovi trattamenti. Noi, nel nostro piccolo, siamo impegnati in questo campo e abbiamo avuto alcune ricerche sostenute dall’ASEOP pubblicate su riviste internazionali.
18/04/2015, Carpi
Facebook
HAKUNA MATATA!!!
HAKUNA MATATA!!
Hakuna Matata è una locuzione swahili, di uso estremamente comune in molte regioni dell'Africa centro-orientale (in particolare nella zona di Kenya e Tanzania). Una possibile traduzione in lingua italiana è "non ci sono problemi" o "senza pensieri".

Ed è proprio per passare una serata senza pensieri che vi invitiamo

Domenica 19 aprile 2015
Presso il Teatro Comunale di Carpi (MO)
allo spettacolo pomeridiano delle ore 16.00
oppure allo spettacolo serale ore 21.00...

dove la Compagnia Corlo Chorus Grop presenta il Musical “Hakuna Matata”, liberamente ispirato al cartone animato Disney “Il Re Leone”, in due atti che vi conduce nel cuore pulsante del Serengeti.
Le musiche di Hans Zimmer e i canti corali africani di Lebo M si alternano a capolavori firmati da Elton John e Tim Rice, fra cui “Il cerchio della vita” e “L'amore è nell'aria stasera”.

Lo spettacolo è Patrocinato dal Comune di Carpi.

L'intero ricavato andrà in beneficenza ad ASEOP Onlus a sostegno del progetto "La casa di Fausta".


Prevendite :
- Ferramenta Utilcasa, via Battezzate 38, Corlo di Formigine (MO)
- Edicola del Cantone, via San Giovanni del Cantone 34 Modena
- Segreteria ASEOP, c/o Policlinico di Modena, via del Pozzo 71 ingresso 3, Modena dal lunedì al sabato salle ore 08.30 alle ore 12.30
- B&B 54, via Paolo Guaitoli 54 di Ballabeni Maurizia, Carpi (MO) Cell.3295638423
- Biglietteria Teatro Comunale di Carpi (MO): giovedì 9 dalle ore 17.00 alle ore 19.30; sabato 11 dalle ore 17.00 alle ore 19.30 e sabato 18-04 dalle ore 17.00 alle ore 19.30.

I BIGLIETTI SONO IN VENDITA DA GIOVEDI' 2 APRILE
Costo: Ridotto 5€ per i bimbi sotto i 6 anni; Intero 10€ dai 7 anni in su.

Per ulteriori informazioni
Segreteria ASEOP Onlus
Tel 059-4224414 - 059-4224412
email: info@aseop.it - www.aseop.it
Allegati
12/04/2015, Campogalliano
Facebook
CAMPOMAGNALONGA A FAVORE DELLA CASA DI FAUSTA
Campomagnalonga
SABATO 11 APRILE 2015
dalle ore 15:00 alle ore 18:30

CAMPOMAGNALONGA

Passeggiata con partenza da Campogalliano in Via Ferrari e giro dei Laghi Curiel.

Ci saranno punti di ristoro con prodotti offerti dalle associazioni e dai commercianti del paese. Aperta a tutti, grandi e piccini, giovani ed anziani, nonni e nonne. Non è
una gara, si fa per beneficenza e per divertimento. Un simpatico e pratico omaggio a chi prenoterà prima.

Info e prenotazioni ai numeri:
347/0982707 - 334/7026616 - 338/6156236.

DOMENICA 12 APRILE 2015
dalle ore15:00 alle ore 19:00
GRANDE FESTA
Nel cortile dell’oratorio di Campogalliano con intrattenimento per grandi e piccini, musica dal vivo con i “MEZZA PINTA”, giochi e attività per tutti e merenda in
compagnia (gnocco fritto, spiedini di frutta, pizza ecc.). Inoltre Domenica dalle ore 9:00 alle ore12.00 offerta di torte davanti alla chiesa dopo le funzioni religiose.
11/04/2015, Teatro Sacro Cuore (MO)
Facebook
QUARANTA...MA NON LI DIMOSTRA
Quaranta...ma non li dimostra
QUARANTA...MA NON LI DIMOSTRA
Sabato11 aprile
ore 21.00
Teatro Sacro Cuore di Modena (MO)

Tornano a sostegno di ASEOP e del progetto
La Casa di Fausta "i fratelli d'itaGlia" portando in scena una commedia brillante in due atti di Peppino De Filippo, con il Patrocinio del Comune di Modena e in collaborazione con ADMO ER.

Dal 01 aprile i biglietti per i posti che eventualmente si desidera riservare saranno disponibili presso l'ufficio di ASEOP Onlus negli orari di ufficio
(dal lunedì al sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.30)

Vi aspettiamo numerosi!!

La Segreteria

_______________________
Tel 059-4224412
email: info@aseop.it
www.aseop.it

« Fare piangere è meno difficile che far ridere. Per questo, teatralmente parlando, preferisco il genere farsesco. Io sono sicuro che il dramma della nostra vita di solito si nasconde nel convulso di una risata provocata da un'azione qualsiasi, che a noi è sembrata comica. Sono convinto insomma che spesso nelle lacrime di una gioia si celino quelle del dolore. Allora la tragedia nasce e la farsa, la bella farsa, si compie.» ( Peppino De Filippo)
05/04/2015, Modena
Facebook
LA TUA PASQUA 2015 CON ASEOP
Pasqua 2015
ASEOP, grazie al tuo contributo, continuerà il suo impegno nella lotta alle patologie oncoematologiche.

Le nostre proposte In occasione della Pasqua 2014 sono:
- Uova di cioccolato fondente e al latte (gr.330)
- Aceto Balsamico di Modena(ml 250)
- Colomba Classica (gr. 750)
- Colomba Cioccolotta (gr. 750)
- Petali di Cioccolato al latte ripieni di crema al gianduia, arancia e menta (gr. 70)

COSA PUOI FARE TU …
1. Scegli i nostri prodotti per festeggiare la Pasqua. Li troverai presso i banchetti o contattando la sede ASEOP.
2. Offri l’opportunità ad amici e colleghi di ricevere un simbolo pasquale a sostegno della nostra causa. Effettua le prenotazioni dei nostri prodotti, contattaci e ci accorderemo per la consegna.
3. Coinvolgi la Tua azienda, segnalando i nostri prodotti come doni aziendali o procurando uno spazio per il banchetto.
4. Destina un‘offerta liberale, con causale “Campagna Pasqua ASEOP 2014”, attraverso:
- Bonifico bancario: IBAN IT 82 C 02008 12932 000002853648
- Bollettino Postale: c/c postale n. 11732419
La donazione costituisce una devoluzione liberale in favore di ASEOP e come tale gode delle agevolazioni fiscali previste per le erogazioni liberali alle onlus.

COSA POSSONO FARE LE AZIENDE…
1. Regali Solidali:
la vostra azienda potrà fare un gesto buono e generoso per i vostri dipendenti, clienti e fornitori. Contattando ASEOP potrete effettuare l’ordine e prendere accordi per la consegna dei prodotti.

2. Donazioni:
una donazione ad ASEOP, in sostituzione dei tradizionali regali aziendali, è un segnale di forte responsabilità sociale ed è un gesto d’amore verso un bambino che soffre di una malattia oncoematologica.
Avrete l’opportunità di comunicare la vostra scelta a clienti e fornitori con una lettera su carta intestata pasquale o mail personalizzata di auguri ASEOP.
Le donazioni, con causale “Campagna Pasqua ASEOP 2014”, possono essere effettuate tramite:
- Bonifico bancario: IBAN IT 82 C 02008 12932 000002853648
- Bollettino Postale: c/c postale n. 11732419
La donazione in sostituzione del regalo aziendale costituisce una devoluzione liberale in favore di ASEOP e come tale gode delle agevolazioni fiscali previste per le erogazioni liberali alle onlus.

Il ricavato dell'iniziativa Pasquale sarà destinato alla realizzazione della nuova Casa di Fausta.

Un grazie di cuore per essere al nostro fianco nella lotta alle malattie oncoematologiche pediatriche!

Per ulteriori informazioni contattare:
ASEOP onlus
Tel. 059 4224412 - e.mail: info@aseop.it

ASEOP sarà presente nelle piazze di Modena e provincia nelle date e nei luoghi evidenziati nell'allegato
Allegati
01/04/2015, Marano s/P
Facebook
CENA DI BENEFICIENZA A RICORDO DI FEDERICO
Cena di beneficienza a ricordo di Federico
Mercoledì 1 aprile 2015
alle ore 20:30
presso il Circolo AUSER
“LA GRAMA”
Via Primo Maggio - MARANO s/P

Serata con cena di beneficienza
in ricordo di Federico

I proventi della serata saranno devoluti
all'associazione ASEOP onlus
a favore della ricerca e a sostegno del reparto di oncoematologia pediatrica del
Policlinico di Modena.

Per informazioni e prenotazioni
Alessandra 335 7112105
Mauro 335 6229122
Segreteria ASEOP 059 4224412
28/03/2015, Policlinico di Modena
Facebook
LA CASA DI FAUSTA: POSA DELLA PRIMA PIETRA...UN SOGNO CHE DIVENTA REALTÀ
INVITO Posa prima Pietra
Sabato 28 Marzo 2015 alle ore 10.30 in Via Campi (Angolo Accesso Pronto Soccorso) a Modena si terrà la posa della prima pietra per la realizzazione del Progetto La Casa di Fausta, ideato e sostenuto da ASEOP onlus (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica)

Madrina della giornata sarà Lorella Cuccarini in rappresentanza della Fondazione Trenta Ore per la Vita che anche per l’anno 2015 sarà partner di ASEOP nella realizzazione del progetto. Si succederanno sul palco Luca Sabattini, Consigliere Regionale, Kyriacoula Petropulacos, Direttore Generale Sanità e Politiche Sociali – Assessorato alla Salute – Regione Emilia Romagna, Giuliana Urbelli Assessore alla Salute del Comune di Modena, Ivan Trenti Direttore Generele Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena, il Prof. Marco Vinceti per l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Lorenzo Iughetti in rappresentanza del Dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena, Monica Cellini del Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Modena, il Presidente di ASEOP Erio Bagni, Massimo Ravera a memoria della madre Prof.ssa Fausta Massolo, Kurt Schöpfer amministratore delegato di Wolf Haus, Rita Salci Presidente della Fondazione Trenta Ore per la Vita, oltre a genitori che hanno vissuto il dramma della malattia dei propri figli ed il conforto di una casa lontano da casa

Per i volontari, per i bambini, per la cittadinanza questo giorno rappresenta un ulteriore passo verso la realizzazione di un sogno, che diventa cos