Ti diamo il benvenuto nella Nuova Casa di Fausta

Il nostro nuovo grande progetto, per accogliere in una “famiglia solidale” i pazienti in cura presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena. Sempre con lo stesso entusiasmo e calore che mettiamo in tutto ciò che facciamo!

Sostieni il progetto

Partecipa anche tu alla ristrutturazione e aiutaci a donare un sorriso a centinaia di famiglie!

Ogni piccolo contributo è un mattone in più che ci aiuterà concretamente a ristrutturare la casa e dare accoglienza a sempre più persone.

casa accoglienza per bambini oncologici

Un nuovo capitolo per noi e i nostri ospiti

La nuova struttura di accoglienza diventerà un polo fondamentale per ASEOP, e ci permetterà di ospitare gratuitamente i pazienti giovani e adulti dando loro un contesto amico, oltre che organizzare eventi di raccolta fondi per finanziare le nostre attività.

I nostri princìpi saranno le fondamenta della Nuova Casa di Fausta

Donare sollievo fisico, psicologico e sociale

Restando al fianco dei pazienti e delle loro famiglie, vogliamo alleggerire il disagio che una persona potrebbe soffrire durante le lunghe degenze, e alleviarne così le problematiche sociali e socio-assistenziali.

Accogliere in una “famiglia solidale”

Vogliamo dare a ogni paziente un contesto familiare, confortevole e sicuro, che possa aiutarlo a ritrovare i propri spazi e i propri tempi. Nella condivisione del percorso con altre persone che vivono le stesse sfide, è più facile superare la sensazione di abbandono e sconforto.

Rendere più semplici le cure

Accogliendo i pazienti in un ambiente protetto, possiamo anticipare le dimissioni dai reparti ospedalieri e favorire trattamenti in regime di day hospital. In questo modo, si riducono i tempi e i costi dei ricoveri e si facilita il ritorno della persona a una vita ordinaria.

Le tappe del progetto

Ristruttureremo la cucina al piano terra e lo spazio esterno, creando locali adibiti a ristorazione ed eventi: quest’area servirà per sostenere il progetto di ospitalità con eventi di autofinanziamento, che coinvolgeranno sia i volontari di ASEOP, sia ex pazienti che faticano a ritrovare una propria dimensione di quotidianità. Realizzeremo poi sei stanze con zona notte e bagno individuale destinate ad accogliere i pazienti e le loro famiglie, per un totale di 12 posti letto, oltre a uno spazio giorno condiviso.
Realizzeremo 12 stanze con zona notte e bagno individuale destinate ad accogliere i pazienti e le loro famiglie, per un totale di 24 posti letto. Uno spazio giorno, con lavanderia e cucina, sarà disponibile a uso condiviso, insieme a una zona verde di 3000 mq nel parco della villa.
Se nei prossimi anni vi sarà richiesta di forte ospitalità da parte delle strutture ospedaliere e sanitarie del territorio modenese, amplieremo il progetto con la ristrutturazione di questo edificio, mettendo così a disposizione dei pazienti ulteriori posti letto.

Vivere in una comunità

Noi di ASEOP crediamo fortemente che i pazienti oncologici abbiano bisogno di poter realizzare una guarigione piena e completa, sia fisica che emotiva. Ciò coinvolge non solo le cure di medici e specialisti, ma anche il supporto di psicologi e volontari e la condivisione del percorso con altri pazienti. Insieme, possiamo dare a chi ne ha bisogno l’assistenza, l’armonia e la vicinanza necessarie ad affrontare la malattia.

Perché a Modena e perché oggi

L’azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena rappresenta un punto di riferimento a livello regionale e nazionale nella lotta alle patologie oncologiche, oltre che per l’attività trapiantologica. Negli ultimi anni la richiesta di ospitalità da parte di pazienti in cura presso reparti di questa e altre strutture della zona è diventata sempre più significativa. Con il tuo prezioso contributo, possiamo dare un aiuto tangibile alle tante persone che arrivano da lontano per ricevere cure specializzate.

I valori che hanno ispirato il progetto

Da più di 30 anni siamo appoggio fidato e solidale per le famiglie dei bambini malati oncologici, e oggi vogliamo diventarlo per ancora più persone, giovani e adulte. Sempre con gli stessi valori a guidarci.

Accoglienza

Vogliamo far sentire ogni nostro ospite a casa,
e parte di una grande famiglia.

Gratuità

Tutti i nostri servizi sono gratuiti,
grazie all’aiuto dei volontari e al supporto delle vostre donazioni.

Assistenza

Aiutiamo i pazienti nelle faccende burocratiche ed economiche,
e diamo assistenza scolastica e psicologica.

Comunità

Cerchiamo di creare con le nostre iniziative circoli
virtuosi di aiuto e sostegno tra ospiti, volontari e benefattori.

Sostieni ASEOP e aiutaci a ristrutturare la Nuova Casa di Fausta

Per realizzare questo grande progetto abbiamo bisogno del tuo aiuto. Con una piccola donazione puoi partecipare concretamente alla ristrutturazione e regalare a tante persone un luogo che potranno chiamare casa!

Sostieni il progetto